giovedì 7 febbraio 2019

Pizza senza impasto

Una ricetta facile e veloce per fare la pizza in casa: la pizza senza impasto richiede pochi minuti di impegno e regala la massima soddisfazione.

Pizza senza impasto


#4bloggereunpaiodiricette, il progetto che condivido su Instagram con Roberta, Paola e Federica questo mese mi ha portato nella cucina di Sara che seguo da tanto sul suo canale Instagram.
Proprio per questo motivo sono felicissima di portare sulle mie pagine una sua ricetta e condividere in modo ancora più intenso e completo la passione per la cucina che ci accomuna. 
Sara ogni settimana mi ricorda quanto vorrei provare il fornetto per cuocere dolci e lievitati sul fornello, quante cose buone si possono fare con la frolla e ogni venerdì mi lascia tanti spunti per usare utilizzare al meglio gli ingredienti di stagione. 
Per scegliere la ricetta che avrei preparato ho passato davvero tanto tempo sul suo blog e mi sono fermata su questa ricetta solo perché volevo finalmente provare il mio nuovo forno alla sua massima temperatura di 300 °C.
Ho scelto questo forno proprio per fare la pizza e Sara devo dire che mi ha agevolato molto la prima prova con questa furbissima per la fare la pizza in casa con il minimo sforzo: la pizza senza impasto

Se amate la pizza fatta in casa, ma non avete mai abbastanza tempo da dedicarvi questa ricetta è davvero la soluzione. 
L'impasto richiede un minuto di impegno e anche per la cottura non avrete che da preparare gli ingredienti per la farcitura. 
Ve l'ho detto che era furbissima, no?!

Pizza senza impasto fetta


Pizza senza impasto 


Ingredienti per 2 persone:
250 g di semola di grano duro rimacinato
220 ml di acqua tiepida
2 g di lievito di birra fresco (io ho utilizzato 6 g di lievito mare secco)
4 g di sale
un cucchiaino di zucchero
un cucchiaio d'olio

Procedimento: 
Fate sciogliere il lievito in metà dell'acqua insieme allo zucchero. 
Mettete la farina in una ciotola, versatevi l'acqua in cui avrete sciolto il lievito e l'olio,  quindi mescolate con un cucchiaio di legno. 
Unite il sale alla restante acqua e aggiungetela all'impasto. Amalgamate ancora mescolando rapidamente con il cucchiaio. Otterrete un impasto umido e appiccicoso. 
A questo punto sigillate il contenitore con pellicola trasparente e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. 
Trascorso questo tempo trasferite in frigorifero e lasciate riposare per 24 ore. 

Al termine di queste ore togliete del frigorifero e lasciate a temperatura ambiente per 3 ore. 

Al momento di cuocere accendete il forno alla massima temperatura con all'interno una teglia adatta alla cottura della pizza. 
Con le mani ben infarinate stendete l'impasto su un foglio di carta forno anch'esso ben infarinato. 
Con questa dose potete dividere l'impasto in 2 parti e ottenere 2 pizze rotonde. 

Condite la pizza a piacimento e infornate facendo scivolare la pizza con il foglio di carta forno sulla teglia ormai rovente. 
Per aggiungete del formaggio sulla pizza, infornate prima la base bianca o con pomodoro e unite quest'ultimo solo dopo un paio di minuti. In questo modo il formaggio si fonderà senza bruciare e la base cuocerà meglio. 

Lasciate cuocere fino a quando la pizza avrà preso un bel colore dorato. Una volta sfornata servite subito. 


English Version - Pizza without kneading
Ingredients: 
250 g of re-milled durum wheat semolina
220 ml of warm water
2 g fresh brewer's yeast (I used 6 g of dry sea yeast)
4 g of salt
a teaspoon of sugar

a tablespoon of oil

Direction:
Melt the yeast in half of the water with the sugar.
Put the flour in a bowl, pour the water in which you have melted the yeast and the oil, then mix with a spoon.
Add salt to the remaining water and add to the mixture. Mix again, stirring quickly with the spoon. You will get a wet and sticky dough.
At this point, seal the container with plastic wrap and let it rest at room temperature for 30 minutes.
After this time, transfer in the fridge and let it rest for 24 hours.

At the end of these hours remove from the fridge and leave it at room temperature for 3 hours.

At the time, turn the oven on at maximum temperature with a baking pan suitable for cooking pizza inside.
With well-floured hands roll out the dough on a sheet of baking paper also well-floured.
With this dose you can divide the dough into 2 parts and get 2 round pizzas.

Season the pizza as will and bake by sliding the pizza with the sheet of baking paper on the hot baking sheet.
To add cheese on the pizza, bake the white or with tomato base first and add the latter only after a couple of minutes. In this way, the cheese will melt without burning and the base will cook better.


Let it cook until the pizza has got a nice golden color. Once baked, serve immediately.

2 commenti:

Related Posts with Thumbnails