venerdì 4 gennaio 2019

Torta salata con carciofi e riso

Una torta di carciofi e riso da preparare interamente in casa con un guscio di pasta matta e un ripieno di verdure di stagione. 

Torta salata con carciofi e riso

Questa torta salata con carciofi e riso nasce da un bel progetto nato con Paola, Roberta e Federica per fare rete in modo positivo, al di fuori dei meccanismi scorretti e poco in linea con l'idea di "social network" che tanto sono in voga su Instagram.

E' così che è nato il progetto #4BloggerEunPaioDiRicette con cui ci riproponiamo di realizzare le ricette di altri blogger o instagramer che desiderano partercipare alla nostra piccola iniziativa. Un modo anche per sperimentare sempre cose nuove e mettersi alla prova. 

Così dalla primissima estrazione del primo mese di #4BloggerEunPaioDiRicette ho conosciuto Francesca (aka @pasticciandoconlafranca) e tra le sue ricette ho scelto di realizzare una torta salata. 
Francesca è ligure e chi meglio di un ligure può insegnare a preparare una torta salata perfetta? 
Sul suo profilo Instagram trovate la versione di questa torta salata con carciofi e riso in versione vegan, qui di seguito invece trovate una alternativa tradizionale, ma con un consiglio per omettere le uova in caso lo desideriate. 

Il guscio è fatto di croccante pasta matta, l'impasto più facile e veloce da realizzare in casa per preparare torte salate gustose e in poco tempo.  

Torta salata con carciofi e riso


Ingredienti per una teglia da 24 cm:

Per la pasta matta:
400 g di farina 1
230 g di acqua
40 g di olio
un pizzico di sale

Per il ripieno:
5 carciofi
2 cipollotti
50 g di riso
un uovo o 5 cucchiai di farina di ceci + mezzo bicchiere d'acqua
80 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
pangrattato qb, se necessario

Procedimento:
Per la pasta matta unite tutti gli ingredienti in una terrina e lavorateli fino ad amalgamarli. Spostate poi il tutto su un piano da lavoro e impastate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. 
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.

A parte preparate il ripieno: pulite i carciofi eliminando le foglie più coriacee e la punta e tagliate il cuore a fette sottili. Affettate finemente anche i cipollotti.
Fate poi stufare le verdure in padella con un filo d'olio aggiungendo poca acqua se necessario. Regolate di sale. 

Intanto lessate il riso fino a portarlo a metà cottura.  

Quanto tutti gli ingredienti saranno cotti unite insieme le verdure, il riso, l'uovo, il parmigiano, una macinata di pepe e amalgamate il tutto. Se il composto dovesse risultare troppo liquido unite uno o due cucchiai di pangrattato. 

Se volete evitare l'uovo nel ripieno amalgamate la farina di ceci con l'acqua e formate una pastella. Unitela poi alle verdure al posto dell'uovo. 

A questo punto riprendete l'impasto e dividetelo in 2 parti, una leggermente più grande dell'altra.
Stendete ognuna in 2 sfoglie sottili e con la più grande foderate una teglia da 24 cm coperta con carta forno.
Versatevi all'interno il ripieno e livellate. Coprite poi con l'altra sfoglia, eliminate la pasta in eccesso e sigillate i bordi.

Fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 45 minuti, fino a doratura.


English Version - Savory pie with artichokes and rice
Ingredients: 
For the dough:
400 g of flour 1
230 g of water
40 g of oil
a pinch of salt

For the stuffing:
5 artichokes
2 spring onions
50 g of rice
an egg or 5 tablespoons of chickpea flour + half a glass of water
80 g of grated Parmesan cheese
extra virgin olive oil
salt and pepper
breadcrumbs to taste, if necessary

Direction: 
For the dough add all the ingredients in a bowl and work them until they are mixed. Then move everything on a work surface and knead until a smooth and homogeneous dough is obtained.
Form a ball, wrap it in the film and let it stand for 30 minutes.

Separately prepare the filling: clean the artichokes removing the most coriaceous leaves and the tip and cut the heart into thin slices. Slice the spring onions finely.

Then fry the vegetables in a pan with a little oil adding a little water if necessary. Set to salt.

Meanwhile, boil the rice until it is half cooked.

As all the ingredients will be cooked together the vegetables, rice, egg, parmesan, pepper and mix everything. If the mixture is too liquid, add one or two tablespoons of breadcrumbs.

If you want to avoid the egg in the filling, mix the chickpea flour with water and make a batter. Then add it to the vegetables instead of the egg.

At this point resume the dough and divide it into 2 parts, one slightly larger than the other.
Roll out each in 2 thin sheets and with the largest lined a 24 cm baking pan covered with parchment paper.
Pour inside the filling and level. Then cover with the other dough, remove the excess dough and seal the edges.

Cook in a hot oven at 180 °C for about 45 minutes, until golden brown.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails