lunedì 3 settembre 2018

Melanzane ripiene di fonio

Queste melanzane ripiene di fonio sono state un ottimo banco di prova per il fonio, un cereale africano che ho scoperto da poco e che è stato una bella sorpresa in cucina.

Melanzane ripiene di fonio



Conoscete il fonio

Si tratta di un antico cereale con ben 5000 anni di storia che arriva dall'Africa e che offre tantissimi benefici e vantaggi.

Il fonio è:
- naturalmente senza glutine;
- ricco di vitamine, proteine e minerali;
- digeribile e con un basso indice glicemico;
- con un basso contenuto di nichel;
- BIO per natura perché la pianta non necessita di antiparassitari;
- pratico perché pronto in 3 minuti

La consistenza e il gusto sono simili al cous cous, ma le sue caratteristiche lo rendono perfetto anche per chi soffre di celiachia, è intollerante al glutine o al nichel.

Ho avuto modo di conoscere questo cereale grazie a Tiziana e Obà Food che mi hanno chiesto di assaggiarlo e di sperimentare ai fornelli utilizzando il fonio come ingrediente. 
Insieme a me altre bravissime blogger hanno colto l'invito e, di seguito, vi lascio il link per scoprire tutte le altre golose ricette! 

E arriveranno a breve anche le ricette di Miria di Due Amiche in cucina e Germana di Le ricette di Mamma Gy

Ora intanto vi lascio la ricetta delle mie melanzane ripiene di fonio, vegetariane, dai sapori mediterranei e perfette per una cena a zero intolleranze! 
Anche i formaggi scelti, parmigiani e provola, sono privi di lattosio grazie al loro processo di lavorazione che elimina naturalmente la lattasi.

Ricetta - Melanzane ripiene di fonio


Melanzane ripiene di fonio 


Ingredienti per 2 persone:

2 melanzane
400 g di passata di pomodoro
80 g di parmigiano grattugiato
150 g di provola
un peperoncino
3 rametti di prezzemolo
uno spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Procedimento:  
Dividete le melanzane in 2 per il lungo, cospargetele con poco sale e lasciatele riposare per almeno un'ora in uno scolapasta con il taglio rivolto verso il basso. In questo modo perderanno l'acqua di vegetazione responsabile del sapore amarognolo. 
Trascorso questo tempo lessatele oppure fatele cuocere in forno fino a quando saranno tenere. 

Quando pronte scavate la polpa interna con un cucchiaio e lasciate intatto il guscio delle melanzane. 
Se le avete lessate strizzate la polpa in modo da eliminare l'acqua in eccesso. 

Intanto preparate un sugo semplice di pomodoro: fate rosolare uno spicchio d'aglio in padella con un filo d'olio, poi unite la passata di pomodoro, il peperoncino tagliato a metà e portate a cottura il pomodoro. Ci vorrà circa mezz'ora. 

Fate cuocere il fonio: lasciatelo tostare in padella per un minuto su fuoco vivace, poi unite un cucchiaio d'olio, mescolate e lasciate cuocere ancora per un minuto. 
Trascorso questo tempo coprite con 200 ml di acqua calda e fate assorbire. Ci vorranno circa un minuto. 
Spegnete, unite un cucchiaino d'olio e sgranate con una forchetta. 

A parte grattugiate il parmigiano, tagliate la provola in pezzetti, tritate il prezzemolo e un pezzetto di spicchio d'aglio. 

A questo punto unite insieme in una terrina il fonio, la polpa della melanzana, i formaggi, aglio e prezzemolo e 2 cucchiai di salsa di pomodoro. 
Mescolate il tutto e utilizzate il ripieno ottenuto per farcire i gusci di melanzana. 

Ungete il fondo di una teglia con poca passata di pomodoro e disponetevi sopra le melanzane. Completate infine versando qualche cucchiaio di salsa di pomodoro sopra il ripieno. 

Fate cuocere in forno a 190 °C per circa 25 minuti. Una volta pronte lasciate riposare per 10 minuti prima di servire.  

English Version - Aubergines filled with fonio (african cereal)
Ingredients: 
100 g of fonio
2 eggplant
400 g of tomato sauce
80 g of grated Parmesan cheese
150 g of provola
a pepper
3 sprigs of parsley
a clove of garlic
extra virgin olive oil
salt


Direction: 
Divide the aubergines in 2 for the long, sprinkle with a little salt and let them rest for at least an hour in a colander with the cut facing down. In this way they will lose the vegetation water responsible for the bitter taste.
After this time boil them or cook them in the oven until they are tender.

When ready, dig the inner pulp with a spoon and leave the eggplant shell intact.
If you boiled, squeeze the pulp in order to remove excess water.

Meanwhile, prepare a simple tomato sauce: brown a clove of garlic in a pan with a little oil, then add the tomato sauce, the chopped pepper in half and cook the tomato. It will take about half an hour.

Cook the fonio: let it toast in a pan for a minute on high heat, then add a tablespoon of oil, stir and cook for another minute.
After this time cover with 200 ml of warm water and let absorb. It will take about a minute.
Turn off, add a teaspoon of oil and shelled with a fork.

Separately grate the Parmesan cheese, cut the provola into small pieces, chop the parsley and a piece of garlic clove.
At this point add together in a bowl the fonio, the eggplant pulp, the cheeses, garlic and parsley and 2 tablespoons of tomato sauce.
Mix everything and use the filling made to stuff the eggplant shells.

Grease the bottom of a pan with a little tomato sauce and place the aubergines on top. Finally complete by pouring a few tablespoons of tomato sauce over the filling.

Bake at 190 ° C for about 25 minutes. Once ready let stand for 10 minutes before serving.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails