giovedì 1 marzo 2018

Baccalà con cipollotti, pinoli e Prugne della California

Il baccalà è un ingrediente molto caratteristico della cucina del Sud Italia. Anni di contaminazioni lo hanno reso parte della nostra tradizione e, in alcune ricette, l'influsso "esotico" si sente ancora di più. Un esempio è la ricetta di oggi, un baccalà con cipollotti, pinoli e prugne secche caratterizzato da un delicato sapore agrodolce
Qui è chiaro che per la ricetta io mi sia ispirata al tradizionale abbinamento di uvetta e pinoli tipico di molti piatti, sostituendo l'uva passa con il gusto più delicato e molto più affine al mio palato delle Prugne della California

Baccalà con cipollotti, prugne secche e pinoli


Personalmente le adoro nei piatti salati,  ormai lo avrete capito, e ogni volta mi stupisco per quanto riescano a regalare un tocco davvero unico alle mie pietanze senza però sconvolgerne il gusto. 
Utilizzando le Prugne della California non solo come sfizio dolce, ma anche come ingrediente di piatti salati, non dovrete neanche sentirvi in colpa: queste prugne eccellenti grazie alla zona in cui vengono coltivate e alla lavorazione successiva, sono prive di zuccheri aggiunti e ricche di proprietà benefiche per il nostro organismo. 
Per esempio, con l'arrivo del cambio di stagione non perdete l'occasione per dare un po' di energie benefiche al vostro organismo assumendo una porzione di Prugne della California al giorno (circa 3 prugne).
Grazie all'apporto di sali minerali e vitamine tra cui la B6 che supporta il sistema immunitario e aiuta a ridurre la sensazione di stanchezza, ridurrete lo stress dovuto al cambiamento climatico e accoglierete al meglio l'arrivo della primavera! 

Parlando di primavera nella mia ricetta di baccalà con cipollotti, pinoli e prugne secche avrete notato che compare proprio un ingrediente della nuova stagione: il profumato e delicato cipollotto che inizia a crescere rigoglioso nei nostri orti. 
Ecco perché l'ho preferito alla cipolla: per mettere nel piatto un tocco di primavera che rende più delicato e originale questo baccalà con cipollotti, pinoli e prugne della California

Baccalà con cipollotti, prugne secche e pinoli - Secondo piatto

Baccalà con cipollotti, pinoli e Prugne della California


Ingredienti per 2 persone:
un filetto di baccalà da circa 500 g
farina qb
4 cipollotti
5-6 prugne secche
un cucchiaio di pinoli
un cucchiaio di olive nere infornate
un bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento:
Tagliate i cipollotti in 2 in modo che entrino comodamente nella pentola e poi divideteli ulteriormente tagliandoli per il lungo.
Metteteli in una padella antiaderente o in un tegame e fateli stufare dolcemente con un giro d'olio. 
Quando saranno appassiti, ci vorranno circa 20 minuti, unite il baccalà precedentemente tagliato in tranci e infarinato.
Fate rosolare e poi sfumate con il vino bianco. 
Nel frattempo tagliate una prugna a tocchetti e lasciate le altre intere che saranno più belle da vedere.
In una padella a parte fate tostare i pinoli in modo da esaltare tutti i loro profumi. 
Una volta evaporato il vino unite le prugne e i pinoli al baccalà, mescolate rapidamente e coprite con un bicchiere di acqua tiepida. 
Se necessario regolate di sale, ma fate attenzione visto la sapidità del baccalà. 
Fate cuocere a fuoco dolcissimo per circa mezz'ora mescolando delicatamente di tanto in tanto. 
Dieci minuti prima del termine della cottura unite anche le olive nere. 
Si formerà una deliziosa crema di fondo. 
Al termine della cottura completate con del pepe nero e servite il baccalà con cipollotti, pinoli e Prugne della California. 


English Version - Cod with spring onions, pine nuts and California prunes
Ingredients: 
a fillet of cod of about 500 g
flour as needed
4 spring onions
5-6 dried prunes
a spoonful of pine nuts
a spoonful of black olives baked
a glass of white wine
extra virgin olive oil
salt and pepper

Direction: 
Cut the spring onions in 2 so that they enter comfortably in the pot and then divide them further by cutting them for the long.
Put them in a non-stick pan and gently fry them with a little oil.
When they will be wilted, it will take about 20 minutes, add the cod previously cut into slices and floured.
Brown and then blend with white wine.

Meanwhile, cut a prune into chunks and leave the other whole that will be more beautiful to see.
In a separate pan, toast the pine nuts in order to enhance all their aromas.

Once the wine has evaporated, add the prunes and pine nuts to the cod, stir quickly and cover with a glass of warm water
If necessary adjust salt, but be careful because the cod is already too savory. 

Cook over a gentle flame for about half an hour, stirring gently from time to time.
Ten minutes before the end of cooking, add the black olives too.

A delicious background cream will form.
At the end of cooking, add the black pepper and serve the cod with spring onions, pine nuts and California prunes.

Questo post è realizzato in collaborazione con Prugne della California. 

1 commento:

  1. Adoro il baccalà e con le prugne e i cipollotti deve essere fantastico!

    Fabio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails