lunedì 13 novembre 2017

Pane in padella rapidissimo

Quanti sistemi conoscete per fare il pane in casa?
In principio per me era macchina per il pane, poi è stato pane senza impasto, seguito dal periodo lievito madre prima di arrivare allo stato attuale: un momento in cui il tempo per fare il pane non c’è e sono tornata a sognare la mia vecchia macchina per il pane cestinata ormai da diversi anni.
Così guardo con interesse tecnologie avanzate come la macchina pane Panasonic che rispetto alla macchina che avevo un tempo, mi sembra anni luce avanti! 

Pane in padella rapidissimo


Nel frattempo, nell’attesa di avere del tempo a disposizione per impastare, curare la lievitazione e infornare, mi sono messa alla ricerca di soluzioni alternative e, soprattutto, rapidissime. 
Se vi dicessi panini in padella rapidissimo?
Ho trovato la ricetta da Ortaggi che passione e devo dire che il sistema per fare il pane in casa in pochissimo tempo è decisamente riuscito! 
Questo pane rapidissimo è perfetto per tutte quelle volte in cui avete dimenticato di acquistare il pane e non potete farne a meno per cena: non vorrete mica privarvi del piacere della scarpetta?!

Ora alla questione fare il pane in casa in poco tempo si pone un altro problema: in quanti tengono il lievito fresco in frigorifero pronto all’uso per quelle rare volte in cui si ha tempo/voglia di impastare?

Innanzitutto vi dico che potete aggirare il problema in 2 modi: 
  1. Usare il lievito di birra secco, come in questa ricetta;
  2. Congelare il lievito di birra fresco. 

Prima di avere la pasta madre lo facevo sempre e non ha mai perso potere lievitante. Congelare il lievito di birra fresco è stato un aiuto in molte occasioni! 
Per dosarlo nelle nostre ricette ci viene in aiuto anche Wikipedia, mentre per la conversione da fresco o secco o viceversa potete utilizzare questa formula:

g di lievito fresco : 3,29 = g di lievito secco
o viceversa
g di lievito secco : 3,29 = g di lievito fresco


In pratica si calcola il rapporto di umidità tra i 2 tipi di lievito e attraverso una semplice proporzione si ottiene il rapporto di equivalenza.  
Il lievito fresco ha circa il 72% di umidità, mentre il lievito secco ne ha l’8%. Dalla proporzione risulta un valore di 3,29 che è il numero necessario per procedere con il calcolo delle quantità. 
Se invece volete andare un po’ più a naso vi basta sapere che il rapporto tra lievito fresco e secco è di circa 3:1. Quindi il lievito secco corrisponde a 1/3 di lievito fresco. 

Pane in padella rapidissimo


Ingredienti per 4 panini:
100 g di farina 0 o 1
100 g di semola rimacinata di grano duro 
130 g di acqua tiepida
3 g di lievito di birra secco
4 g di zucchero
3 g di sale

Procedimento: 
Fate sciogliere il lievito secco e lo zucchero in poca e lasciate riposare per 5 minuti. Vedrete che farà qualche bollicine e vorrà dire che il lievito è attivo.
In una ciotola versate tutti gli ingredienti tranne il sale e iniziate a impastare. Quando gli ingredienti si saranno amalgamati unite il sale e lavorate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Trasferitelo su un piano da lavoro e lavorate energicamente fino a quando risulterà ben elastico e, tirandolo, formerà un velo senza strapparsi.
Dividete l’impasto in 4 pezzi e formate dei panetti rotondi. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 15 minuti, lontane da correnti d’aria.
Trascorso questo tempo, infarinatele bene e stendetele delicatamente fino a ottenere lo spessore di un cm, poi lasciatele lievitare per circa un’ora sempre coperte da un telo.

Al momento della cottura scaldate bene una padella antiaderente senza aggiungere alcun grasso, poi disponetevi i panini e fateli cuocere su fuoco medio-basso per circa 5 minuti per lato. 
Durante la cottura coprite con un coperchio.
Quando pronti lasciate raffreddare per qualche minuto prima di servire il vostro pane in padella rapidissimo.

English Version - Quick Skillet Bread 

Ingredients x 4:
100 g flour 0 or 1 type
100 g of durum flour
130 g of lukewarm water
3 g of dry beer yeast
4 g of sugar
3 g of salt

Directions:
Melt the dry yeast and the sugar in little water and let it rest for 5 minutes. You will see that it will make some bubbles and it will mean that the yeast is active.
In a bowl pour all the ingredients except the salt and start kneading. When the ingredients are mixed, add the salt and work until a smooth and homogenous mixture is obtained. Transfer it to a worktable and knead vigorously until it is very elastic and, pulling it, will form a veil without tearing.
Divide the dough into 4 pieces and form 4 balls. Cover with a cloth and let it rise for about 15 minutes, away from air currents.
After this time, flour well and spread it gently until you reach the thickness of one cm, then let it rise for about an hour, always covered with a cloth.

After this time warm a non-stick frying pan without adding any fat, then place the bread and cook over medium-low fire for about 5 minutes per side.
During cooking, cover with a lid.
When ready, let it cool for a few minutes before serving your quick skillet bread. 

10 commenti:

  1. Mi fa molto piacere che hai provato la mia ricetta dei panini in padella :-D sono molto invitanti, ne mangerei subito un pezzo farcito, gnam!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara per la ricetta! E' davvero un pane utilissimo, di quelli che ti salvano la cena con gusto :-)

      Elimina
  2. Mi ispirano un sacco������

    RispondiElimina
  3. un sacco di spunti interessanti! Brava

    RispondiElimina
  4. Questa sì che è una vera genialata!!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono un sacco questi modi alternativi di farsi il pane. E di solito lo trovo anche molto buono!

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ammetto che ho fatto anche esperimenti di questo tipo mal riusciti, ma in generale sono d'accordo con te: di solito sono anche molto buoni!

      Elimina
  6. Ciao, quanto deve essere alta la padella? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, va bene una padella standard, alta intorno ai 5 cm per intenderci. Il pane non supera i 3/4 cm di spessore. Grazie a te per l'interesse! :-)

      Elimina
  7. utilissimo questo metodo alternativo

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails