lunedì 24 luglio 2017

Spiedini di anguria, feta e Prugne della California

Nelle giornate di caldo intenso nutrirsi può diventare un problema.
Passa la fame, calano le energie e la voglia di stare ai fornelli svanisce nel nulla. 
Con l’estate bisogna trovare metodi alternativi per nutrirsi con piacere senza soffrire il caldo e, visto che una parte dei nostri pasti viene in spiaggia con noi, questi dovranno essere anche sfiziosi e pratici da gustare. 

Spiedini di anguria, feta e prugne della California
Ci servono zuccheri, energie, sali minerali e tanta acqua: cosa ne dite se fosse tutto raccolto in un unico piatto?  E se questo fosse anche buono e originale?!


Vi assicuro che non è difficile trovare piatti completi che apportino tutti i nutrienti utili al nostro organismo, soprattutto se impariamo a utilizzare la frutta e verdura di stagione. 
L’estate ci regala ortaggi leggeri, ricchi di acqua, poco calorici, con un apporto utile di zuccheri e con tante vitamine e sali minerali utilissimi per affrontare le giornate di caldo. 
La zucchina o la zucca lunga, il pomodoro, i cetrioli, il melone e anche l’anguria, protagonista della ricetta di oggi. 

Si tratta di uno spiedino fresco e pratico da mangiare, diverso dal solito, sano e completo grazie agli ingredienti utilizzati: anguria, feta e Prugne della California

Questo spiedino è perfetto per essere gustato sotto l’ombrellone visto che non appesantisce, ma regala energia. 
Potete tenerli pronti nella borsa termica e gustarli durante la giornata quando sale la voglia di qualcosa di buono. 
Inoltre, se amate preparare cene con gli amici, questo è lo spuntino perfetto per i vostri aperitivi dell’estate: si mangia come un finger food, è fresco e sicuramente stupirete i vostri ospiti! 

Ingredienti per 4 persone:
una fetta di anguria
200 g di feta 
8 Prugne della California
olio extravergine di oliva
una spruzzata di limone
qualche fogliolina di menta
pepe nero

Procedimento: 
Eliminate la buccia dell’anguria e tagliate la polpa a cubetti di circa 2 cm per lato. 
Tagliate anche la feta a cubetti della stessa dimensione. 
Unite il tutto in una terrina, aggiungete le prugne, qualche fogliolina di menta e condite con olio, una spruzzata di limone e pepe nero. 
Lasciate insaporire per mezz’ora e poi preparate gli spiedini alternando feta, anguria e prugne su ogni stecchino. 

Lasciate in frigorifero fino al momento del consumo. 

English Version - Watermelon Skewers, Feta and California Prunes
Ingredients: 
A slice of watermelon
200 g of feta
8 California Prunes
extra virgin olive oil
a splash of lemon
some mint leaves
black pepper

Direction: 
Remove the watermelon peel and cut the cube pulp about 2 cm per side.
Cut the feta into cubes of the same size.
Put everything in a bowl, add the prunes, some mint leaves and season with oil, a sprinkle of lemon and black pepper.
Let it flavor for half an hour and then prepare the skewers by alternating feta, watermelon and plums on each stitch.

Leave it in the fridge until it is consumed.

2 commenti:

  1. Che mix di colore e nutrimento...immagino pure che abbiamo un sapore buonissimo, amo tutti gli alimenti impiegati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annalisa! Sono contenta che l'abbinamento ti ispiri! Per me è stata davvero una bella scoperta :)

      Elimina

Related Posts with Thumbnails