mercoledì 26 luglio 2017

Pizza ripiena in padella

Se vi dicessi pizza fatta in casa, soffice, con un ripieno filante.... con un impasto che si prepara in 3 minuti e la cottura senza forno
Non sono improvvisamente impazzita, dopo aver provato la pizza senza lievito che ancora non è su questi schermi (ma che prima o poi arriverà), non potevo che testare anche la pizza cotta in padella.   

Pizza ripiena in padella

Non vi parlo del testo di ghisa, ma di una semplicissima padella antiaderente, di quelle che tutti abbiamo in casa. 

Questa pizza ripiena da cuocere in padella è la classica ricetta furba, di quelle che vi tornerà utile in molte occasioni: quando non avete idea di cosa preparare per cena, quando si presentano amici a casa all'improvviso o quando avete voglia di qualcosa di sfizioso, ma non avete nulla che possa soddisfarvi in dispensa.

Per prepararla, tra impasto e cottura, servono 10 minuti di tempo: si impasta, si stende, si farcisce, si cuoce. 
Non serve alcun riposo e l'impasto non ha bisogno di grandi manovre. 
L'ho già fatta 3 volte in 2 settimane: in formato maxi e anche mignon come queste che vedete in foto! 

Che ne dite? Vi ho convinto? 

Per l'occasione l'ho farcita con le zucchine dell'orto e un buona dose di taleggio: un delizioso (ma anche di più!) omaggio di Carozzi Formaggi che ho ricevuto a casa e che ha conquistato tutta la famiglia! 

Nulla vieta però di cambiare farcia e divertirsi con salumi e formaggi, mozzarella e pomodoro, o verdure a tutto spiano. 

Pizza ripiena in padella


Ingredienti per 3/4 persone:
250 g di farina 0 o semola di grano duro
140 ml di acqua
6 g di lievito istantaneo
un cucchiaio d'olio
un cucchiaino di zucchero
un pizzico abbondante di sale

Per il ripieno:
2 zucchine
100 g di taleggio
un filo d'olio
sale e pepe

Procedimento: 
Tagliate le zucchine a fettine sottili e fatele rosolare in padella con un filo d'olio. Portatele a cottura, regolate di sale e pepe e tenete da parte. 
Tagliate il taleggio a fettine. 

Per l'impasto unite tutti gli ingredienti in una terrina, iniziate a lavorare con una forchetta per amalgamare i liquidi e poi lavorate con le mani fino a ottenere un panetto omogeneo. 
Se volete fare una pizza unica dividete l'impasto in 2 parti e stendete ognuna in un disco spesso 2-3 mm. 
Ungete una padella con un filo d'olio, rivestitela poi con il primo disco. 
Farcite con le zucchine e il taleggio e coprite con l'altra sfoglia. Sigillate i bordi, ritagliate gli eccessi e mettete a cuocere su fuoco basso. 
Quando sarà colorito sul primo lato, giratelo e fate cuocere dall'altra parte. Ci vorranno circa 3-4 minuti per lato. 
Una volta pronta tagliate a spicchi e servite!

Note: Se preferite formare delle pizzette monoporzione è sufficiente usare una padellina piccola di 10-12 cm di diametro. Con questa dose otterrete 3 pizze piccole.

English Version - Stuffed pizza in pan
Ingredients: 
250 g of flour 0 or durum wheat
140 ml of water
6 g of instant yeast
a spoonful of oil
a teaspoon of sugar
a pinch of salt

For the stuffing:
2 zucchini
100 g of taleggio cheese
a little bit of oil
salt and pepper

Direction: 
Cut the sliced ​​zucchini and let them brown in a frying pan with a little oil. Bring them to cook, season with salt and pepper and set aside.
Cut taleggio into slice​.

For the dough put together all the ingredients in a bowl, start working with a fork to mix the liquids and then work with your hands until you get a homogeneous dough.
If you want to make a single pizza, divide the dough into 2 parts and lay each in a thick 2-3 mm disc.
Oil a frying pan with , then cover it with the first disc of dough.
Stir in zucchini and taleggio and cover with the other disc. Seal the edges, cut the excess and cook on low heat.
When colored on the first side, turn it over and cook on the other side. It will take about 3-4 minutes per side.
Once ready... cut and serve!


Notes: If you prefer to make single-pizza, just use a small pan of 10-12 cm in diameter. With this dose you will get 3 small pizzas.

2 commenti:

  1. Che magnifica rivelazione..Grazie!!! Hanno un aspetto godurioso e il taleggio che straborda trionfante è un ingiuria a quest'ora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah effettivamente quelle colate di taleggio... Sono felice che la ricetta ti piaccia!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails