mercoledì 16 novembre 2016

Frittelle di cavolo nero

Quest'anno ho un nuovo ingrediente del cuore per l'inverno. E' il cavolo nero con le sue splendide foglie dai riflessi azzurri e dal carattere rugoso. 
Per quanto sembrino "dure", il loro sapore è dolce, delicato, perfetto per tantissime preparazioni, da solo o insieme ad altri ingredienti. 

Frittelle di cavolo nero


Sono proprio le sue caratteristiche che mi hanno fatto pensare alle frittelle di fiori di zucca che si preparano d'estate, in Calabria. 
Frittelle gonfie, croccanti fuori e scioglievoli dentro, arricchite dalla delicatezza dei fiori zucca. Ispirata dalla delicatezza di questo cavolo ho voluto provare a sostituirlo ai fiori per delle frittelle invernali, perfette come comfort food quando si ha voglia di qualcosa di goloso e rassicurante. 
E poi, il Natale è vicino: che frittelle preparate per la Vigilia?

Frittelle di cavolo nero


Frittelle di Cavolo nero

Ingredienti per 4 persone:
300 g di cavolo nero
un uovo
40-50 g di parmigiano grattugiato
2-3 cucchiai di farina
acqua qb
sale
olio extravergine d'oliva per friggere

Procedimento: 
Eliminate la costa centrale alle foglie di cavolo nero e tagliate il resto in pezzi grossolani. Lavate e fate cuocere in abbondante acqua con poco sale per circa 15 minuti. Quando tenero, scolate e tenete da parte. 
In una terrina sbattete l'uovo con 2 cucchiai colmi di farina e unite acqua a filo mescolando con una frusta o con una forchetta. Fermatevi quando otterrete la consistenza di una pastella densa. Se andate oltre regolate con altra farina. 
Unite il parmigiano e il sale e amalgamate il tutto. Poi aggiungete le foglie di cavolo ben strizzate e mescolate.
Preparate una padella con un dito d'olio e, quando sarà ben calda, unite un cucchiaio di impasto ben scolato dalla pastella in eccesso. Formate tutte le frittelle e fate cuocere a fuoco medio per 2-3 minuti per lato.  Non abbiate fretta perché altrimenti le frittelle rimangono crude dentro. 
Quando sono ben dorate, scolatele su un foglio di carta assorbente e servite.

Frittelle di cavolo nero

English Version -  Cabbage fritter

Ingredients: 
300 g of kale
an egg
40-50 g of grated Parmesan cheese
2-3 tablespoons flour
water as needed
salt
olive oil for fry

Direction: 
Eliminate the central coast to the cabbage leaves and cut the remainder into coarse pieces. Wash and set aside.
In a bowl, beat the egg with 2 tablespoons of flour and add water, stirring with a wire whisk or a fork. Stop when you get the consistency of a thick batter. If you go over regulated with more flour.
Add the Parmesan cheese and salt and mix well together. Then add the cabbage leaves and stir.
Prepare a pan with a little oil finger and when it is hot, add a tablespoon of dough well drained from excess batter. Formed all the pancakes and cook over medium heat for 2-3 minutes per side. Do not hurry because otherwise the pancakes remain raw inside.
When they are golden brown, drain on absorbent paper and serve.

2 commenti:

  1. Amo il cavolo nero ma non l'ho gustato a frittella...penso che prenderò spunto dalla tua ricetta!

    RispondiElimina
  2. Io lo adoro! Ma trovarlo da noi è veramente difficile!
    Queste frittelle devono essere deliziose!

    Fabio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails