venerdì 7 ottobre 2016

Moscardini e zucchine in umido

Aggrapparsi alle verdure estive fino all'ultima zucchina. Fatto! 
Nella mia cucina continuano a esserci pomodori, melanzane e peperoni recuperati dall'ortolano di campagna che vende solo in bella stagione.
Lì vigono ancora i ritmi della natura e il negozio è già chiuso in attesa dei prossimi frutti di tarda primavera. 

Moscardini in umido con le zucchine
E' così che ho contribuito a svuotare il suo negozio riempiendomi il bagagliaio (e non solo) delle ultime verdure di stagione, oltre a qualche bella zucca fresca di campo. 

Quindi preparatevi perché questa non è ancora l'ultima ricetta con le verdure estive e, finite le scorte, potrò finalmente dedicarmi alla stagione di mele, zucche e funghi che già invadono la mia cucina.

La ricetta di oggi ha ritmi lenti e sa di stufato invernale, ma è perfetta una cena d'estate e ancora meglio per una di inizio autunno. Calda, gustosa, rassicurante. 
Grazie alla lunga cottura i moscardini diventano teneri come non mai e, serviti con dei crostini di pane croccante da affondare nel fondo cremoso creato dalle zucchine, otterrai un gioco di gusto e consistenze a dir poco perfetto.  
Per un risultato ancora più buono prepara i moscardini in una pentola di ghisa o di coccio. 

Ingredienti per 4 persone:
1,5 kg di moscardini
4 zucchine (ormai è tardi, ma le trombetta liguri sono perfette)
una cipolla bianca
uno spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
mezzo bicchiere di vino bianco
un rametto di prezzemolo
sale e pepe

Procedimento:
Tritate finemente l'aglio e la cipolla e fatela stufare con un buon giro d'olio. Unite poi i moscardini puliti, pepate abbondantemente, alzate la fiamma e fate andare finché si sarà asciugata tutta l'acqua rilasciata dai molluschi. 
Nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a rondelle. 
Una volta evaporata tutta l'acqua, sfumate con il vino bianco. 
Unite poi le zucchine, il prezzemolo e coprite d'acqua. Fate cuocere a fuoco dolce per circa un'ora e a metà cottura regolate di sale. 
Spegnete solo quando i moscardini saranno teneri e le zucchine quasi disfatte. 
Servite accompagnando con un buon calice di vino bianco fresco e tanti crostini di pane! 

English Version - Stewed eledone and zucchini 

Ingredients: 
1.5 kg of eledone
4 zucchini
a white onion
a clove of garlic
extra virgin olive oil
half a glass of white wine
a sprig of parsley
salt and pepper

Direction: 
Finely chop the garlic and the onion and stew with a good dribble of oil. Then add the cleaned squid, plenty of pepper, raise the heat and simmer until it has dried all the water released by the shellfish.
Meanwhile wash the zucchini and cut into slices.
Once all the water evaporated, deglaze with the white wine.
Then add the zucchini, parsley and cover with water. Cook over low heat for about an hour and at half cooking season with salt.
Turn off only when the little octopus are tender and zucchini are almost defeats.
Serve accompanying  with a good glass of chilled white wine and many bread croutons!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails