giovedì 5 maggio 2016

Cheesecake alle fragole

Non facevo una cheesecake da una vita e poi quest'anno è stato il boom. Sono già alla quarta e ne preparerei ancora e ancora. Fresca, gustosa, cremosa, non troppo dolce. La cheesecake si avvicina al dolce perfetto per i miei gusti, soprattutto se la glassa di finitura è a base di frutta.

Cheesecake alle fragole


La cheesecake è una delle torte della tradizione americane più amate. 
La sua storia sembra arrivare da molto lontano, addirittura dall'antica Grecia in cui si trovano tracce di un dolce preparato con formaggio di pecora e miele. 

Sarà questo che mi fa tanto amare la cheesecake? Le origini comuni nella Grecia antica? (Non perché io abbia 2000 anni, ma solo perché nata in piena Magna Grecia :P )
La ricetta prevede una base di impasto, nella gran parte dei casi si tratta di una base di biscotti secchi reimpastati con burro, ma esistono comunque tante altre varianti.
La crema può essere fatta con formaggi di diverso tipo, in Italia solitamente philadelphia e mascarpone, ma nulla vieta di usare ricotta, robiola o altri formaggi da spalmare. Qualcuno ha creato anche la versione con la mozzarella di bufala!
La copertura, che in questo caso è una glassa di fragole, può essere diversa: da una classica glassa al cioccolato, frutta fresca, creme varie.
E poi c'è la cottura: cheesecake cotta o no? Io adoro la versione a freddo, ma anche quella cotta ha un suo perché. Se siete del secondo partito preparatevi a una cottura di circa un'ora.

Ingredienti per una teglia da 30 cm (per un risultato basso, per un risultato più alto teglia da 22-24 cm):
Base:
200 g di biscotti tipo Digestive
100 g di burro

Per la crema:
250 g di mascarpone
220 g di philadelphia
100 g di zucchero
1 dito di latte
3 fogli di colla di pesce

Per la glassa di fragole:
200 g di fragole mature
80 g di zucchero
2 fogli di colla di pesce
Procedimento: 
Frullare i biscotti fino a ridurli in polvere e mescolarli al burro morbido (ma non fuso). Una volta amalgamato il tutto, versarli sul fondo di uno stampo a cerniera e formare il fondo compattando per bene i biscotti. Porre in frigo e nel frattempo preparare la crema. Mettete in acqua i fogli di colla di pesce. Unite mascarpone, philadelphia e zucchero, mescolate bene fino a ottenere una crema. In un pentolino scaldate il latte con la colla di pesce in modo da farla sciogliere e, una volta raffreddato, aggiungetelo al composto di mascarpone e amalgamate.
Versate il composto nella teglia, sopra il fondo di biscotti, livellare e porre in frigo per qualche ora a rassodare. Lavate le fragole, tagliatele a pezzetti e poi mettetele in una pentola insieme allo zucchero e a un cucchiaio d'acqua.
Mettete poi i fogli di gelatina in acqua fredda.

Fate cuocere le fragole per qualche minuto, fin quando le fragole inizieranno a disfarsi e arriveranno a bollore.
A questo punto spegnete, strizzate la colla di pesce e unitela alle fragole. Mescolate bene il tutto fin quando la colla di pesce sarà completamente fusa.
Lasciate intiepidire per qualche minuto e poi versate sulla superficie della cheesecake ormai soda.
Lasciate ancora qualche minuto a temperatura ambiente e poi mettete in frigorifero fino a che sarà completamente soda.
L'ideale è preparare la torta il giorno antecedente al servizio.

English Version -  Strawberry Cheesecake

Ingredients: 
Base:
200 g of Digestive biscuits
100 g butter

For the cheese cream:
250g mascarpone cheese
220 g of philadelphia cheese
100 g of sugar
1 drop of milk
3 sheets of gelatin

For the strawberries frosting:
200 g of strawberries
80 g of sugar
2 sheets of gelatin

Direction: 
Blend the biscuits to reduce them to powder and mix the softened butter (not melted). Once blended the whole thing, pour them on the bottom of a springform pan and form the bottom compacting cookies. Place in the fridge and in the meantime prepare the cream. Put the gelatin sheets in water. Mix mascarpone, philadelphia and sugar until creamy. In a saucepan, heat the milk with the gelatin to dissolve it and, when cooled, add it to the mixture of mascarpone and mix. Pour the mixture into the pan, above the bottom of biscuits, level and place in the fridge for a few hours to harden. Wash the strawberries, cut them into pieces and then put them in a saucepan with the sugar and a tablespoon of water. Then put the gelatin in cold water. Cook strawberries for a few minutes, until the strawberries begin to unravel and come to a boil. At this point, turn off the fire, squeeze the gelatine and add it to strawberries. Mix well until the gelatin is completely melted. Let cool for a few minutes and then pour on the surface of the cheesecake. Still left a few minutes at room temperature and then put in the fridge until it is completely firm. The ideal is to prepare the cake the day before the service.

2 commenti:

  1. anche io amo le cheesecake, che siano fredde o cotte, sono buonissime! e la tua ha un aspetto favoloso

    RispondiElimina
  2. Dobbiamo essere sulla stessa lunghezza d'onda, perché per l'MTChallenge abbiamo proposto proprio una cheesecake!
    Come si fa a resistere?

    Fabio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails