mercoledì 29 luglio 2015

NoveZeroDue: a Crotone finalmente si mangia bene

C'è una buona abitudine che si sta coltivando da qualche anno a questa parte nella mia bella e sottovalutata Calabria: mangiare bene
La Calabria, di cui poco o nulla si sa della sua gastronomia al di fuori dei confini, si vanta da sempre  - vanto autoreferenziale - della qualità e ricchezza delle sue materie prime senza neanche averne una vera consapevolezza. 
Eppure, se questa frase era pienamente vera qualche anno fa, oggi posso felicemente dire che non è più così.
C'è voglia di fare bene, di esaltare e far crescere i propri sapori.
E' in questo panorama che finalmente si vedono emergere le prime menti anche in cucina, in un terreno fatto di tradizioni forti che mette i sapori di una volta davanti a ogni cosa. 
E' difficile cambiare qui in Calabria, ma chi è bravo e determinato riesce a fare la differenza anche in una città ottusa come Crotone.

Nove Zero Due

lunedì 27 luglio 2015

#Zurigusto: l'influenza tedesca e il Frau Gerolds Garten

E' stato un viaggio lungo fatto di 10 fermate quello che ho fatto insieme a voi alla scoperta di Zurigo. Abbiamo assaggiato qualche ricetta tipica, ci siamo seduti ai tavoli di ristoranti di diverso tipo, abbiamo fatto shopping e ci siamo anche fatti un tuffo nel lago. 
Oggi, per l'ultima fermata, vi propongo di salutare la bella Zurigo con una grigliata all'aria aperta secondo le abitudini locali: wurstel di ogni tipo, crauti e una birra artigianale fresca, magari nel cuore pulsante e innovativo di Zurich West.
L'influenza tedesca a Zurigo è forte. La vicinanza con la Germania si sente tutta, a partire dalla lingua fino a finire alle abitudini a tavola. 
I wurstel sono presenti in tutti i ristoranti tipici, la tradizione di birrifici artigianali è forte e anche lo street food parla tedesco con i venditori di bretzel (qui la ricetta) agli angoli della strada. 
Se volete sedervi a tavola, assaggiare wurstel e crauti di ogni tipo e lasciarvi guidare in una degustazione a base di salsicce fermatevi allo Zeughauskeller (di cui vi parlavo qui) o allo Sterner Grill.

Zurigusto

sabato 25 luglio 2015

Lasagne di riso per Riso d'Italia

Sapreste dirmi una ricetta di riso per ognuna delle regioni d'Italia? 
Sono certa che sapreste farmi l'elenco dei piatti tipici a base di pasta, ma quando si parla di riso il compito diventa più arduo. 
Quando Riso Gallo mi ha chiesto di proporre una ricetta calabrese a base di riso ho pensato subito alle minestre invernali. 
Riso e patate, riso con la verza... e poi? Finiva qui la tradizione regionale in fatto di riso?

Timballo di riso calabrese

giovedì 23 luglio 2015

Videoricetta: Aspic di frutta e acqua minerale frizzante

A pensare all'aspic mi vengono in mente le pubblicità degli anni '60. 
Quelle in cui la bella casalinga con i capelli perfetti e il suo abito colorato dalla gonna ampia preparava il pranzo per tutta la famiglia con grazia ed eleganza.
L'Aspic ha quel non so che di demodé. Vintage quanto basta per renderlo attraente, ma non così tanto da farlo entrare nelle nostre moderne cucine. 
Eppure l'aspic d'estate può essere un antipasto gustoso e ancor più un dessert fresco e sfizioso semplicissimo da preparare. 
Non ci credete? 
Guardate la nuova Idroricetta sul sito Storie di Acqua


venerdì 17 luglio 2015

Spaghetti con le cozze

Cos'è l'estate per me? Mare, sole, verdure fresche e tanto pesce in tavola. Pesce di ogni tipo, preparato in ogni modo.
Rimangano però dei capisaldi a cui non si può rinunciare. Gli spaghetti con le vongole, l'impepata di cozze (a breve su questi schermi) e, appunto, gli spaghetti con le cozze.

Spaghetti con le cozze

lunedì 13 luglio 2015

#Zurigusto e i ristoranti degli hotel

Siamo quasi alla fine di questo viaggio per le vie di Zurigo, ma mi rimangono ancora 2 cose da dire. 
Della seconda e ultima parlerò tra 2 settimane, quest'oggi invece vi parlo di una cucina d'eccezione, quella degli hotel,  e soprattutto di un'abitudine che a noi italiani può quasi sembrare singolare data la nostra scarsa attitudine a vivere gli hotel come normali luoghi di incontro. 
A Zurigo fermarsi a bere qualcosa o cenare in un hotel è un fatto del tutto normale. 
In questi luoghi quasi di limbo tra il viaggio e la permanenza, l'ospitalità è un'arte di cui tutti dovrebbero godere. Non c'è disagio nell'entrare in una hall patinata se si entra con lo spirito di farsi coccolare come se fossi in vacanza, pur rimanendo nella tua stessa città.

Zurigo


venerdì 10 luglio 2015

A lezione con Smartbox: tagliolini di totani marinati

Metti 4 blogger e Gabriele Badini, chef del ristorante L'essenziale, uniti per un pomeriggio di cucina grazie a Smartbox
Smartbox ci ha fatto conoscere i suoi cofanetti e 2 dei suoi partner in un unico incontro dedicato al buon gusto. 
Presso, il luogo che ci ha ospitato e L'essenziale, sono entrambi disponibili nei cofanetti gourmet e, proprio  in una delle cucine di Presso, Gabriele ci ha guidato nella realizzazione di un intero menù da ristorante, ma tranquillamente riproponibile a casa. 

mercoledì 8 luglio 2015

Coupon Sconto per #Dysoniani incalliti

Quando entri nel mondo Dyson è difficile uscirne. 
Non parliamo di normali aspirapolvere: una volta in casa un Dyson si fa amare. Diventa parte fondamentale di casa, un oggetto di cui non si può più fare a meno. 
Di recente Dyson ha creato Fluffy, una aspirapolvere portatile e senza fili con una spazzola in grado di raccogliere anche pezzi grossi (come cereali ad esempio), insomma, l'aspirapolvere perfetta per chi trascorre tanto tempo in cucina. 
Proprio per questo Dyson ha pensato bene di offrire ai miei lettori un COUPON SCONTO ai miei lettori del 35% sull'acquisto di una V6, V6 Fluffy e di tanti altri modelli.


lunedì 6 luglio 2015

Ciambella all'acqua calda: online la nuova idroricetta!

Se avete ancora il coraggio di accendere il forno.... è online la nuova idroricetta sul sito Storie di Acqua! 

Ciambella all'acqua calda: scopriamo insieme a cosa serve l'acqua calda e che tipo di acqua minerale scegliere per ottenere il migliore dei risultati! 


mercoledì 1 luglio 2015

Sformato di cipolle, patate e mele

Capita che una mattina ti svegli e diventi zia. 
Sei un po' frastornata, ma con energie da vendere, il sorriso e la voglia di urlare al mondo. 
Così eccomi qui, in questo primo luglio che non dimenticherò mai, un giorno che è e diventerà una festa da ricordare ogni anno e per tutti gli anni della mia vita.

Sformato di patate, mele e cipolle


Related Posts with Thumbnails