martedì 15 dicembre 2015

Liquore al melograno

Siamo diventati dei vinaioli e con l'età la voglia del liquore dopo cena è stata sostituita dal desiderio di un altro calice di vino. Che poi il liquore accende lo stomaco e non sempre si ha voglia di sensazioni forti. 
Tutto fuorché l'allorino. Lui è rimasto il preferito di casa e anche degli amici e, con l'avvicinarsi nel Natale ho pensato bene di riprodurlo per i cari affezionati. 
La produzione di liquori casalinga non è un granché attiva nell'ultimo periodo, ma le feste sono l'occasione migliore per rimettersi all'opera. Ci saranno i parenti a pranzo, le cene con gli amici e non mancheranno le occasioni per bere un amaro gustando magari un po' di frutta secca. 
Così fantasticando sui momenti di relax trascorsi in buona compagnia mi sono lasciata trasportare anche verso l'idea di qualcosa di nuovo da servire. 
I melograni della zia in bella mostra nel porta frutta hanno completato il quadro.

Liquore al melograno

Il risultato è un liquore con un certo tenore alcolico, per cui perfetto per un dopocena, ma dal sapore dolce e fruttato, caratteristiche che lo rendono un perfetto liquore per donne. 
Vogliamo anche parlare del colore? Così delicato e tenue da far pensare alla primavera, ai fiori di pesco o alla delicatezza di un bambino. Lo terrò per un po' lì in bella mostra per goderne della vista, poi forse darò il permesso di berlo! :-)

Romanticismi a parte, ci troviamo sotto Natale e, se ancora non avete idea di cose regalare, questa è sicuramente una idea originale e diversa dal solito. 
Ricordate solo di segnalare ai fortunati amici che lo riceveranno di berlo solo quando sarà pronto, ovvero 20-30 giorni da quando lo avrete preparato.

Liquore al melograno

Ingredienti per un litro di liquore:
500 ml di alcool
500 g di melograno già sgranato
500 ml di acqua
300 g di zucchero

Procedimento: 
Sgranate i melograni eliminando tutta la parte bianca e ponete i semi in un contenitore dalla bocca larga. Unitevi l'alcool, sigillate e ponete in un luogo buio e asciutto a riposare.
Dopo 10 giorni preparate uno sciroppo facendo sciogliere lo zucchero in acqua e lasciatelo raffreddare.
Intanto filtrate l'alcool dai grani di melograno e altri eventuali residui. 
Quando lo sciroppo sarà completamente freddo unitevi l'alcool e amalgamate bene il tutto. 
Versate il tutto in bottiglie di vetro, sigillate e conservate per almeno 20 giorni prima di consumare. 

English Version -  Pomegranate liqueur
Ingredients: 
500 ml of alcohol
500g pomegranate already shelled
500 ml of water

300 g of sugar

Direction: 
Shell the pomegranates removing all the white part and place the seeds in a wide-mouthed container. Join alcohol, seal and place in a dark, dry place to rest.
After 10 days prepare a syrup by dissolving sugar in water and let it cool.
Meanwhile filter alcohol from grains of pomegranate and other debris.
When the syrup is completely cool join alcohol and mix well.

Pour into glass bottles, sealed and stored for at least 20 days before consuming.

6 commenti:

  1. Non siete gli unici vinaioli ;-) bellissimo e buonissimo questo liquore!

    RispondiElimina
  2. Anche io faccio parte più del club dei vinaioli, ma questo liquore ha un colore bellissimo e deve avere anche dei sentori molto interessanti.

    Fabio

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie a te Mariabianca! Fammi sapere se lo provi :)

      Elimina
  4. E' la prima volta che vedo un liquore di melagrana e non sai come bramo x l'assaggio :-P Complimenti!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails