venerdì 20 novembre 2015

Trippa: la trattoria che mancava a Milano

Un luogo di incontro, un angolo di Milano in cui sentirsi a casa facendosi coccolare con un bicchiere di vino e un piatto di quinto quarto che neanche la nonna lo faceva così buono. 
Trippa, in Via Vasari 3 all'angolo con via Muratori, è questo, ma è anche molto di più.

Trippa - Milano

Del suo vitello tonnato ormai ne parla tutta Milano, ma ciò che adoro sono i fuori carta a seconda di quello che offre il mercato o il mitico "Martini", il macellaio piemontese da cui proviene la carne.

Arrivi, ti siedi e mentre sgranocchi dei tarallini pugliesi doc, Pietro, oltre a consigliarti ottimi vini, ti elenca i piatti del giorno. Oggi ricciola, gli gnocchi con il ragù di cervo e anche la sua tagliata per secondo.

Trippa - Milano


"Dei piatti del menù abbiamo finito questo e rimangono ancora solo pochi piatti di quest'altro.": qualcuno potrebbe trovarlo sgradevole, per me invece è solo la conferma della freschezza della materia prima e del lavoro giornaliero nella preparazione dei piatti di Diego - il vecio (Diego è veneto se non si fosse capito :-) ) che rallegra la cucina e anche la sala verso fine serata, quando ormai l'impegno in cucina è terminato.

Trippa - Milano

Un locale giovane come Diego e Pietro che l'hanno fatto nascere, ma con l'ambiente e l'allegrezza delle trattorie di un tempo.
Non pensate però erroneamente che la "giovinezza" significhi inesperienza. I piatti sono studiati e realizzati con maestria. I vini sono scelti con sapienza e cognizione per avere sempre il giusto abbinamento nello stile della nuova trattoria. Coscienze ed esperienza, piatti del passato con un occhio al futuro. 
Il tutto a prezzi più che onesti, decisamente atipico per i portafogli milanesi, soprattutto quando la cucina è a un livello decisamente superiore rispetto alla norma cittadina.

Non servono più in bocca al lupo per loro. Sulla piazza da pochi mesi, ma nel cuore di tanti e tanti clienti come fossero lì da sempre. 

3 commenti:

  1. La trattoria del nostro cuore!

    RispondiElimina
  2. Dei ottimi piatti tutti da assaporare !

    RispondiElimina
  3. Ciao :)
    Non vado matta per la trippa ma questa di questa trattoria e' invitante.
    Ho pensato di aggiungermi ai tuoi followers e spero vorrai ricambiare per cui ti lascio il link del mio blog, basta che clicchi su ''join this site'' grazie!!

    http://thatisammore.blogspot.it/
    That’s amore

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails