martedì 22 settembre 2015

#Rottamalaroutine con Widiba

Ho una vita così frenetica che quando penso alla routine quasi mi scatta l'ormone della felicità. 
Ma, aspetta... io ho la mia routine, che va a mille, ma pur sempre di routine trattasi.

Avete voglia di fare un tour nel mio trantran quotidiano?! 


Al mattino suona la sveglia, la stacco e, con un occhio ancora chiuso, apro la posta dal cellulare. Ogni giorno, sabato e domenica compresi. E-che-potrà-mai-succedere durante il weekend? 
Quattro comunicati stampa, due inviti, un cliente ti chiede di rivedere un testo subito se-no-casca-il-mondo e un'altro ha da pubblicare sui social una notizia importantisssima (che tanto alla domenica mattina chi vuoi che te la legga?). 
E sono ancora al letto. 

Ma nel weekend dormire no?! 
Immaginate cosa possa essere il lunedì. 

Mi alzo, Jab mi fa una coccola, poi inizia a mugugnare per avere la pappa e fare la passeggiatina. Per fortuna lui ricambia con enormi dosi di affetto e felicità. 
Colazione: una volta mi sedevo sul balcone, al sole, mi godevo 3 minuti di relax trangugiando caffè e biscottini. Ora la colazione dura un'eternità (il bello della vita da libero professionista no?!), davanti al pc, rispondendo a email, scoprendo quanti gattini hanno pubblicato su Facebook, ma soprattutto di quanta roba socialmente inutile si è lamentata la gente oggi. 
Per quanto resisterà la mia filosofia "Condividi gioia e gentilezza per rallegrare il mondo"?
Scorri la bacheca e arrivi alla sera prima: "Wow, che piatto! C'è stato un evento fighissimo ieri sera!"
Peccato che la bacheca sembri un loop: ogni singola portata si ripete decine di volte. Stessa foto, stesso piatto, persone diverse, per tutti i social. Facebook, Twitter, Instagram. Certo che dovremmo averne di fantasia noi blogger! 

Va bè, il caffè è freddo, ho dato un morso a mezzo biscotto, ma per essere le 9 sono già sazia. 
Digerire 12 piatti di pasta tutti uguali a colazione non è mica semplice! 

Dopo la passeggiatina la giornata vera ha inizio. E' in questo momento che apro la lista delle cose da fare e valuto su quale ricetta buttarmi. 
Il mattino è dedicato alla cucina e fotografia, così ho il meglio della luce. 
L'unico problema è il set. Tutti vogliono foto orizzontali. Io odio chi ha inventato gli slideshow. 
Maledetti template di Wordpress, maledetti pure voi, schermi orizzontali. Odio le foto orizzontali. Soprattutto quando si tratta di cibo. Ma perché non ci accosti pure a un bel mazzo di tulipani? Che si sa, quelli crescono in orizzontale, mica in verticale. 

Nel frattempo, mentre hai perso 4 ore tra cucina-fotografa-metti tutto in lavastoviglie-smantella il set, nel mondo sono successe una marea di eventi. 
54 notifiche su Facebook, 25 notifiche di Twitter, 54 email. Avete finito di taggarmi su foto di pizza e intagli di angurie?!

Come?! E' solo mezzogiorno?  La mia routine stanca solo a pensarci :-) 
Non so se voglio anche raccontarvi della ricerca del piatto rettangolare color "Terra di Siena" o della polpa di coccodrillo che mi hanno richiesto per quella ricetta....... 
Non voglio neanche raccontarvi di come ho perso 3 mattinate in banca e una in posta per capire che è tutto un casino per privati, figuriamoci per un libero professionista che deve gestire autonomamente anche tasse e INPS. Dio salvi il mio commercialista!  

Per fortuna ogni tanto qualcuno pensa anche a cose semplici, a mio vantaggio, portandomi a rottamare routine e conto corrente limitando stress e trafile inutili.
Widiba, la nuova banca del Gruppo Montepaschi di Siena nata nel settembre 2014, finalmente risponde alle mie domande senza muovermi dalla scrivania e con pochi semplici click. 
Basta dire Widiba ha preso vita dopo un anno di condivisione con oltre 150 mila utenti che hanno contributo concretamente alla sua nascita, dall’ideazione e selezione del nome (WIse-DIalog-BAnk) alla proposta di 3.500 idee che si sono trasformate in servizi e prodotti della nuova banca. 

La nuova campagna promozionale “Rottama il conto” premia tutti i nuovi clienti che trasferiranno il proprio conto in Widiba utilizzando le nuove regole introdotte nel settore bancario. Con Widiba l'operazione potrà avvenire in maniera semplice e rapida con un processo tutto online sviluppato ad hoc e il cliente verrà premiato con un tasso del 2,50% sul vincolo a 12 mesi. (Proprio ieri la cassiera mi comunicava delle variazioni di tasso e del mio nuovo, triste, 0,010%!)


Widiba però non si ferma qui e invita tutti a a rottamare insieme al vecchio conto anche la routine sui social pubblicando i propri post con l'hashtag #Rottamalaroutine.

Da oggi, martedì 22 settembre e fino al 6 ottobre, sarà possibile partecipare a un concorso instant win che permette a tutti i partecipanti di rottamare i post tutti uguali che ormai si vedono sui social: decine di post che parlano degli stessi argomenti e che diventano talmente ripetitivi da entrare a far parte della nostra routine. Ogni giorno del concorso (online dal 22 settembre al 6 ottobre) è possibile rottamare una routine provando a vincere uno dei tanti premi in palio!  
Per chi è anche cliente di Widiba (già cliente o che apre un conto entro il 6 ottobre) è possibile anche partecipare ad un’estrazione finale per un premio speciale. 

Inizio a pensare al mio post perfetto, uno dei premi sarà mio! ;-) 

Trovate Widiba su FacebookTwitter e YouTube.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails