lunedì 28 settembre 2015

Involtini vietnamita (o quasi)

Grazie a Giovanna,  mitica compagna di avventure, ho scoperto finalmente come utilizzare la carta di riso che da tempo guardavo incuriosita nei negozi etnici.
Una volta capito che non debba per forza friggere sono entrata in un loop infernale: involtini come se non ci fosse un domani. 
Oltre a essere estremamente buoni, gli involtini Vietnam Style sono versatili e anche un'ottima scusa per mangiare verdure in quantità.

Involtini vietnamita


Riempiteli con verdure a piacere, gamberetti, pollo o anche con spaghetti di riso. Conditeli con salsa di soia, ma soprattutto non dimenticate di prepararne in quantità. 

Ingredienti per 2 persone:
6 fogli di carta di riso
una cipolla
una carota
una zucchina
una manciata di germogli di soia (se graditi, se li avete in casa, altrimenti anche no)
12 gamberi
un pezzetto di zenzero fresco
salsa di soia, circa 3 cucchiai
olio evo

Procedimento: 
Tagliate a fettine sottilissime la cipolla e fatela rosolare in poco olio. Tagliate la carota e la zucchina a julienne e unitele alla cipolla una volta che questa sarà appassita. Aggiungete i germogli di soia, lo zenzero e la salsa di soia, alzate la fiamma e fate saltare insieme il tutto. 
Poco prima di spegnere unite anche i gamberi e fateli cuocere rapidamente. Spegnete e tenete da parte.
Preparate una padella con un dito di acqua e fate scaldare fino a portare quasi a ebollizione. 
Spegnete e mettete a bagno il primo foglio di carta di riso. Lasciate per 30 secondi e, quando sarà morbido, spostate su un piatto o un tagliere. Disponete una striscia di ripieno (ben caldo) di circa 10 cm, larga 3 cm sulla carta, poco spostato dal centro. 
Ripiegate i 2 lati della carta di riso sul lato corto del ripieno. Poi piegate il lato corto della carta di riso sul lato lungo del ripieno e avvolgete il tutto fino a formare l'involtino. (Qui trovate foto esplicative e anche un disegnino :-) ) 
Continuate così a formare tutti gli involtini e spennellateli con poco olio per non farli attaccare l'uno all'altro. 
Servite subito gli involtini accompagnando con il fondo di cottura delle verdure o con salsa di soia. 

English Version -  Vietnamese rolls
Ingredients: 
6 sheets of rice paper
an onion
a carrot
zucchini
a handful of bean sprouts (though welcome, if you have them at home, or not)
12 shrimp
a piece of fresh ginger
soy sauce, about 3 tablespoons
extra virgin olive oil

Direction: 
Cut into thin slices onion and brown in a little oil. Cut the carrot and zucchini into julienne strips and add them to the onion once this will be dried. Add the bean sprouts, ginger and soy sauce, raise the heat and saute all together.
Just before removing add the shrimp and cook quickly. Turn off and set aside.
Prepare a pan with an inch of water and heat up to bring almost to a boil.
Soak off the first sheet of rice paper. Leave for 30 seconds and, when it is soft, move on a plate or cutting board. Arrange a strip of filling (hot) of about 10 cm, 3 cm wide on paper, little shifted from the center.
Fold the two sides of rice paper on the short side of the filling. Then fold the short side of rice paper on the long side of the filling and wrap the whole thing up to form the roll. (Here explanatory photos and even a little drawing :-))
Keep up to form all the rolls and brush them with a little oil to prevent them from sticking to each other.
Serve immediately rolls accompanying with the juices of vegetables or with soy sauce.

5 commenti:

  1. Adoro gli involtini, e finalmente anche io posso entrare nel loop con la carta di riso!

    RispondiElimina
  2. Interessanti sono questi involtini, chi sa quanto gustosi !!!

    RispondiElimina
  3. Che buoniiii :-P Li ho mangiati ad Expo nel padiglione del Vietnam e me ne sono innamorata!!! Loro li servivano con una salsa al cocco ma anche la tua variante mi ispira da matti..da provare!
    Grazie cara e felice settimana <3

    RispondiElimina
  4. Questi piatti sono una vera droga. Quando si inizia, non si smette più.

    Fabio

    RispondiElimina
  5. Magnifica questa versione è che onoreee. #VietnamFood

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails