giovedì 6 novembre 2014

Pollo tandoori

Mi prendo mezz'ora e scrivo un post. 
Se pensavo che la vita da libero professionista mi avrebbe lasciato più tempo per me mi sbagliavo di grosso.  Qui è tutto un cucina-fotografa-scrivi-rispondi a email a ritmi abbastanza compulsivi. 
Mi rendo conto che da queste parti ultimamente è solo un gran parlare di lavoro, ma negli ultimi tempi in #casapep pare non accada altro. Lavoro, intervallato da una passeggiatina con Jab e una telefonata con la mamma. 
Quindi ora pausetta e mi dedico a quella creatura che mi ha permesso di arrivare a vivere di un lavoro che amo, il mio piccolo angolo di web. 

Pollo tandoori
Allora ritorno con una ricetta che è rimasta lì per un po' di tempo in attesa che io mi decidessi a farla vedere da queste parti. Si tratta di un grande classico della cucina indiana, il pollo tandoori, accompagnato con delle pannocchie grigliate - che io amo alla follia - e riso basmati. 
Un piatto unico profumatissimo che porterà lontano il vostro palato. 

Ingredienti per 2 persone:
mezzo pollo diviso in pezzi di 5-7 cm di lunghezza
100 gr di yogurt greco
un paio di cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di misto spezie tandoori
uno spicchio d'aglio
sale

Procedimento:  
Preparate la marinata la sera prima.
Eliminate le pelli dai pezzi di pollo e, una volta spellato, disponetelo in un contenitore basso e largo, adatto ad accogliere la marinata mantenendo le carni ben avvolte. 
In una ciotola mescolare insieme lo yogurt, il limone e le spezie tandoori, regolate di sale e condite il pollo mescolandolo bene e facendo in modo che venga completamente ricoperto dalla marinata. 
Unite anche lo spicchio d'aglio, coprite e lasciate riposare in frigorifero per un giorno intero.
Il giorno dopo riprendete il pollo e disponetelo su una placca da forno.  
Riscaldate il forno a 220° e fate cuocere per circa 20-25 minuti finché sarà ben cotto dentro e croccante fuori. 

Pollo tandoori


English Version -  Tandoori chicken
Ingredients: 
half chicken divided into pieces of 5-7 cm in length
100 gr of greek yogurt
a couple of tablespoons of lemon juice
2 tablespoons mixed tandoori spices
a clove of garlic
salt


Direction: 

Prepare the marinade the night before.
Remove skin from chicken pieces and, once peeled, place it in a shallow and wide container, adequate for keeping the meat nicely wrapped into the marinade.
In a bowl mix together the yogurt, lemon and tandoori spices, salt to taste and season the chicken mixing well and making sure that it is completely covered by the marinade.
Also add the garlic, cover and let stand in the refrigerator for a whole day.
The day after you arrange the chicken on a baking sheet.
Preheat the oven to 220 °C and bake for about 20-25 minutes until it is well cooked inside and crunchy on the outside.

11 commenti:

  1. Ohhh che bello che deve essere passare la giornata a scrivere.fotografare-cucinare *_* Io lo adoro il pollo tandori, non l'ho mai provato a cucinare, voglio farlo prima o poi :) Grazie per avermi portata, con la tua ricetta, in un posto lontano ed esotico ;)

    RispondiElimina
  2. Uff....anch'io vorrei fare il tuo lavoro.....e magari anche girare per conoscere il piú possibile del cibo....dimmi come fare e te ne saró eternamente grata!!!! Ops, il pollo tandoori mi piace molto: l'ho mangiato la prima volta a Parigi e la seconda in India. È spettacolare!!!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  3. ciao Tery, anche per me in certi giorni riuscire a ritagliare un momento tutto per il blog sembra impossibile e ho la strana sensazione di trascurarlo (come se fosse un secondo figlio…)! Però è bello ritrovarti on line, sapendo che l'assenza ha delle bellissime motivazioni!
    Il pollo tandoori non l'ho mai preparato, nonostante abbia il vasetto con in mix di spezie tandoori che, ancora mai aperto, mi ricorda che è ora di sperimentarlo!
    buona giornata :)
    Claudia

    RispondiElimina
  4. Che buono deve essere!!! E complimenti per aver trovato il tempo per condividere questa ricetta con noi!

    RispondiElimina
  5. Sarebbe il mio sogno poter lavorare attraverso le mie passioni... <3 la tua ricetta è divina. Per non parlare delle foto... Un bacione, Erika

    RispondiElimina
  6. Ciao! grande fortuna hai avuto a poter fare della tua passione anche il tuo lavoro, purtroppo non sempre accade! con i ritmi frenetici..dobbiamo farcii conti un pò tutti!
    Buonissimo questo piatto orientaleggiante.

    RispondiElimina
  7. Davvero una ricetta squisita, complimenti!

    RispondiElimina
  8. A me piace tanto quel "arrivare a vivere di un lavoro che amo".. dici poco?
    Bello comunque rivederti su questi cari e vecchi schermi, e ritrovarti con un piatto così profumato e gustoso.

    PS. fan delle pannocchie (bollite o grigliate che siano) n.1 eccomi qui!! Vai in Croazia, lì sono street food per eccellenza :)

    RispondiElimina
  9. una ricetta bellissima e golosa!!! sei fortunata a fare un lavoro che ti piace! ricordatelo sempre anche se a volte essere capi di se stessi non è facile!! un fine settimana!

    RispondiElimina
  10. questi piatti li possiamo solo ammirare, magari un giorno avremo il coraggio di prepararli

    RispondiElimina
  11. Mi piace un sacco il sapore del tandoori, bellissimo e colorato questo piatto.

    Fabio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails