martedì 22 luglio 2014

40 anni di gusto al Piccolo Lago

Al Piccolo lago nel 2014 si celebra il raggiungimento di un grande traguardo: 40 anni di attività.
L'occasione merita di essere festeggiata e, soprattutto, merita di essere fatto in grande stile.
Una storia lunga 40 anni che ha portato a una crescita costante di anno in anno, grazie alla passione di Gastone e Bruna prima e del figlio Marco Sacco poi. Una storia lunga che è valsa la prima stella Michelin nel 2004 e la seconda nel 2007.
Passione, curiosità, amore per i prodotti del territorio e continua ricerca hanno reso Marco Sacco e il suo ristorante un punto di riferimento per gli appassionati della buona tavola.
Il Piccolo lago è uno scrigno affacciato sul lago. Enormi vetrate contribuiscono a farti sentire parte del paesaggio, del lago, quasi materia stessa del lago.
L'arredamento è elegante e curato, la cucina è un piccolo salotto in perfetto ordine, curata, con grandi lastre di marmo scuro. Si entra e semplicemente, si sta bene.


I piatti, poi, non deludono. Durante la presentazione dell'evento-compleanno ho avuto modo di gustare la sua Carbonara au coque e il Sushi di lago, due piatti storici del ristorante che fanno desiderare di tornare.



Il 27 e 28 luglio sarà il momento di festeggiare tutto ciò che il Piccolo Lago è riuscita a fare in questi 40 anni di attività e, per farlo, lo staff si unirà ad altri grandi chef per una 2 giorni di iniziative esclusive in cui l'unico protagonista sarà il gusto.
Durante il giorno, dalle 11 alle 18, il Piccolo Lago si trasformerà in un Summer Village dedicato al gusto e al relax in riva al Lago di Mergozzo.
Oltre a una risottata e una spaghettata della brigata sarà possibile gustare cinta senese, pizza e grigliata nell'area grill. Da bere vini d'eccezione e birre artigianali.
Le giornate sono pensate per le famiglie, ogni attività è realizzata in un'ottica di divertimento gourmet in un contesto d'eccezione, il giardino del Piccolo Lago e, sullo sfondo, il lago di Mergozzo.

A sera, dopo le 19, sarà il momento di due straordinarie cene di gala che vedranno come protagonisti insieme allo chef Marco Sacco:
Antonino Cannavacciolo, Pino Cuttaia, Andrea Berton, Enrico Cerea, Alessandro Gilmozzi per la squadra di chef italiani e Pino Lavarra, Vladimir Muhin, Ana Ros, Sat Bains per la squadra di chef stranieri.

Tanti piatti gourmet e,  visto che si festeggia un grande compleanno, non mancherà una grande torta, anzi 2 - una per ogni cena di gala - realizzate entrambe dall'Accademia di Pasticceria di Iginio Massari.

In occasione della Festa delle Feste, la foresteria del ristorante si trasformerà in alloggio per tutti gli chef ospiti e lo staff.
Inoltre, tutto il territorio sarà coinvolto per offrire servizi utili alla clientela. Tutto per rendere una festa esattamente come deve essere: divertente e rilassata.

Per ogni informazione aggiuntiva: www.festadellefeste.com
Costo Summer Village: 45€ all inclusive
Costo Cena di Gala: 180€
Per chi decidesse di partecipare a entrambe le cene di gala, il costo è di 150€ per ciascuna. 

2 commenti:

  1. Direi 40 anni ben portati, accompagnati sempre da tante belle soddisfazioni! Auguri

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails