giovedì 18 luglio 2013

Filetto marinato freddo e patate al burro

Ebbene, passiamo al secondo piatto. Vi beccate il menù su 3 giorni....già annoiati? 
Ieri avete visto il primo abbinamento del menù e oggi vediamo il secondo: semplice, semplicissimo, che non richiede quasi l'uso dei fornelli e soprattutto, gustoso. 
Mentre il protagonista del primo piatto è stato il Vino Nobile di Montepulciano, oggi abbiamo il Rosso di Montepulciano del 2010 della cantina Lunadoro.
Un vino con un certo corpo, ma veramente morbido e piacevole. A mio avviso, adatto anche per abbinamenti con piatti freddi.

Filetto marinato freddo

Come dicevo già per il primo, in questo menù mi piaceva l'idea di creare un continuum tra estate, la stagione in cui ci troviamo, e l'inverno, da cui prendiamo quasi tutti i piatti che normalmente abbiniamo a vini rossi di questo tipo. 
Il secondo di oggi prevede l'uso di aromi che troviamo spesso abbinati a ragù di selvaggina o spezzatini, ma questa volta li ho usati per un piatto fresco.
Un filetto di manzo appena scottato e lasciato marinare per una giornata in olio e aromi, per poi essere servito con l'accompagnamento del gusto unico dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Please, non paragonatelo a quello del supermercato :-) 

Filetto marinato

Ingredienti per 2 persone:
2 fette di filetto di manzo piuttosto alte
4-5 rametti di rosmarino
qualche bacca di ginepro
qualche bacca di pepe nero
olio evo
aceto balsamico tradizionale di Modena

Per le patate:
4-6 patate novelle
una noce di burro
sale

Procedimento: 
Scaldate una padella con un filo d'olio e scottatevi i filetti da entrambi i lati, lasciandolo ancora ben roseo all'interno. 
Preparate tutti gli aromi, sistemate la carne in una teglia, cospargetela con gli aromi, un pizzico di sale e coprite di olio extravergine. A questo punto chiudete la teglia con pellicola e ponete in frigorifero per una giornata a fare insaporire. Potete preparare il piatto al mattino per la cena. 
Al momento di servire, fate sbollentare le patate e poi passatele in padella con una noce di burro. 
Tagliate il filetto a fette e servitelo completando con aceto balsamico. 

English Version -  Cold marinated fillet and butter potatoes
Ingredients: 
2 slices of fillet rather high
4-5 sprigs of rosemary
a few juniper berries
a few berries of black pepper
extra virgin olive oil
Traditional Balsamic Vinegar 

Direction: 
Heat a pan with a little olive oil and brown the fillets on both sides, leaving its still pink in the center.
Prepare all the spices, place the meat in a baking dish, sprinkle with the spices, add a pinch of salt and cover with olive oil. Now close the pan with foil and place in the fridge for one day to do flavor. You can prepare the dish in the morning for dinner.
When ready to serve, let boil the potatoes and then pan-fry them with a knob of butter.

Cut the fillet into slices and serve with balsamic vinegar.

2 commenti:

  1. U mamma......questo lo faccio prestissimo!!!!!!
    Idea splendida!!!

    RispondiElimina
  2. La mia dolce metà non è un amante della carne rossa, specialmente se al sangue o simili... ma io sì, quindi prossima settimana che lui non c'è me la preparo alla faccia sua! Tiè! :)
    Bellissima idea :)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails