lunedì 9 luglio 2012

Cobbler alle ciliegie e pesche sciroppate

Il Cobbler per me è una scoperta abbastanza recente. Un dessert che mi ha colpito subito, appena ho letto la ricetta, per la leggerezza del suo impasto e per la bellezza un po' rustica con cui si presenta nonostante la sua semplicità. 
Non solo si tratta di un dessert con prevalenza di frutta, ma l'impasto presenta pochissimo zucchero, niente uova e poco burro. In pratica ancora più leggero del crumble


Si potrebbe desiderare solo l'assenza di cottura in forno per questa calura estiva, ma è una pecca che si può perdonare pensando alla pallina di gelato alla vaniglia che lo accompagnerà perfettamente, andando a creare un delizioso effetto caldo-freddo.
Per quanto se ne dica, anche d'estate mi piace gustare qualcosa di caldo e, in abbinamento al freddo trovo che crei un effetto particolare quanto avvolgente. 
Avete mai provato ad esempio ad assaggiare il tortino caldo al cioccolato accompagnato da un gelato freddo?  
Se non l'avete mai fatto vi consiglio di provare... e poi aspetto il vostro giudizio! :-)

Ingredienti per 4 persone (Ricetta di Joy of baking):
8 pesche sciroppate
2 pugni di ciliegie
90 g di farina 00
25 g di zucchero bianco
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
1 pizzico di sale
25 g di burro freddo
60 ml di latte
Procedimento: 
In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi. Sminuzzatevi il burro e dentro e con le mani lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite il latte e mescolate giusto il tempo per far amalgamare il tutto. 
Tagliate a pezzi la frutta in 4 vasetti, snocciolate le ciliegie e unitele. Una volta divisa tutta la frutta, formate delle palline di impasto basse e piatte, larghe all'incirca quanto l'apertura del vasetto e disponetele sopra la frutta. 
Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti o finché la frutta è ben cotta. 
Lasciate raffreddare appena e servite tiepido, magari accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia.


English Version -  Peach and cherry cobbler
Ingredients: 

8 peaches in syrup
2 handfuls of cherries
90 g of flour 00
25 g of white sugar
1 teaspoon baking powder
1 pinch of salt
25 g cold butter
60 ml of milk



Direction: 

In a bowl, mix all dry ingredients. Cut butter in little pieces and work up with the hands to obtain a sandy dough. Add the milk and stir just enough to mix everything.
Chop the fruit into 4 jars, pitted cherries and add them. Once all the fruit are divided, form balls of dough low and flat, and place over the fruit.
Bake in preheated oven at 180°C for about 40 minutes or until the fruit is cooked well.
Let cool slightly and serve warm with a scoop of vanilla ice cream.

18 commenti:

  1. Io al forno non ci posso proprio rinunciare e questi vasetti meritano davvero un piccolo momento di "sauna" in più :) Ahhh come ci affonderei subito il cucchiaino...Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Buonissimo il cobbler che a me da anche l'idea di una crostata rovesciata. E sai che ho sempre sopportato il forno acceso per prepararlo e non mi sono mai premiata con una pallina di gelato?! Devo recuperare al più presto ;-)! Un bacione

    RispondiElimina
  3. io i Clobber li ho scoperti grazie a te ;)

    RispondiElimina
  4. che buono!!! mi piace un sacco! bravissima!:D

    RispondiElimina
  5. non per niente sei tra le mie food blogger preferite ;)
    cioa cris

    RispondiElimina
  6. e io lo scopro adesso ... mi pare una favola :-) Baci!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo il cobbler e sai già che mi metterò subito a fare esperimenti, anche a me il forno non fa paura d'estate, un bacione e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  8. Ho tentato di disintossicarmi dal forno ma niente da fare ;) e tutto ciò che ha a che fare con la frutta e il forno mi piace da morire, come questa semplice preparazione assolutamente d'effetto! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Sai che non lo conoscevo mia cara?? Copio al volo e comincio a sperimentare! ;)

    RispondiElimina
  10. ciao che bella idea da provare ti seguo con piacere se ti passa da me ciao

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo questo dolcino, davvero invitante... decisamente l'abbinata caldo freddo è una delle più goduriose!

    RispondiElimina
  12. Il cobbler è una di quelle cose che ho sempre visto e voluto fare ma che alla fine non sono riuscita ancora a provare!!... salvare subito questa ricetta!! :)

    RispondiElimina
  13. Un cugino del crumble che piace molto a che ame, lo provai di fragole e rabarbaro! Proverò questo che sa di delizioso!

    RispondiElimina
  14. Mi consolo a sapere a non essere l'unica a non conoscere il cobbler....e neanche l'unica matta a sciogliersi causa forno!! :-)))

    RispondiElimina
  15. ciao ti ho conosciuta per caso e sono rimasta affascinata dalle tue foto, e dalla originalità dei tuoi piatti da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa.kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosa!! :-))) Vengo subito a trovarti!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails