martedì 6 marzo 2012

Una giornata allo Sheraton di Malpensa....come essere in Puglia!

Ancora una giornata "Per tutti i Gusti" tra le mura dell'enorme Sheraton Hotel di Malpensa, il progetto volto a sponsorizzare la nostra Italia dal punto di vista enogastronomico prosegue dopo la Toscana con la Puglia.
Il progetto, realizzato grazie alla collaborazione di Carlo Vischi e de La Feltrinelli, degli hotel Starwood, Style.it e Le Stelle si incontrano, ha portato me, insieme a Francesca (Singer Food), Francesca (Milano Loves Food), Raffaella e Laura nelle cucine del Ristorante Il Canneto per una cooking class tenuta dagli chef Damiano Nigro (Relais Villa D'Amelia) e Felice Lo Basso (Grand Hotel Alpenroyal), entrambi di origine pugliese.



Damiano Nigro ci ha presentato due ricette nate dalle esperienze e dai luoghi in cui ha trascorso la sua vita. Due ricette in cui i sapori della Puglia regione di nascita, delle Langhe in cui vive da ormai 6 anni e i profumi della Provenza. 
Purtroppo il primo piatto me lo sono perso causa ritardo! Ma il secondo è bastato a far capire la bravura di questo chef: 
Controfiletto di Fassona con ossobuco di patata ripieno di patate, ricotta di pecora, cipolla rossa di Tropea, prosciutto crudo e prezzemolo, infine una strada, la strada che descrive la vita di Damiano composta da una polvere di capperi essiccati, in rappresentanza della Puglia, seguita dall'aglio e dal timo di Provenza e infine le nocciole Piemontesi.  





Anche Felice Lo Basso dà importanza a tutti i luoghi della sua vita, la Puglia, l'Emilia Romagna e la Val Gardena, portando 2 piatti dai profumi e sapori particolarissimi:

- Patè di Fave secche, Capesante arrostite, Speck e Cime di Rapa
- Calamaro ripieno di carciofo e accompagnato dal carciofo, presentato così in tre consistenze: nel ripieno, nel brodo che accompagna il piatto e a crudo a julienne. 




Ma dopo i 2 chef la giornata in cucina non è finita! Lo staff dello Chef di casa, Enrico Fiorentini ci ha dato davvero il colpo finale!!


- Costoletta di agnello con cardi in pastella su purè di fave
- Filetto di orata in crosta di patate
- Focaccia ripiena di cime di rapa e olive nere, impreziosita da una perfetta e succulentissima burrata. 







Durante la giornata abbiamo avuto modo di assaggiare prodotti di eccellenza pugliese come la pasta Benedetto Cavalieri (non credo che servano presentazioni vero?), le conserve di pomodoro San Marzano de La Motticella e la Burrata del Caseificio Dicecca: quella burrata me la sogno di notte per quanto era buona!!!!!





Prima di metterci a tavola abbiamo avuto un'altra bellissima occasione: vedere all'opera Giusy Verni, accompagnata da Federica di Si lo Voglio Events.
In poco più di mezz'ora Giusy ha creato una simpaticissima torta, mentre noi con gli occhi spalancati e la bocca aperta la guardavamo in adorazione! Non potevamo fare altrimenti!!!



E ora si passa alla Campania!!! Tutti pronti?
Tutte le altre foto della giornata le trovate qui

8 commenti:

  1. bellissima esperienza! E' sempre straordinario vedere grandi chef all'opera!
    buona giornata
    spery

    RispondiElimina
  2. Che giornata...e che ciboo :))!
    Sei stata nominata..passa da me se ti va!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  3. grandi serate e grande Vischi che le ha pensate!

    RispondiElimina
  4. Mi sono andata a vedere tutte le foto. Deve essere stata una giornata davvero favolosa

    RispondiElimina
  5. Te l'ho già detto quanto amo questi post???? La burrata??? Mamma come ne vorrei un bel pezzo in questo momento!

    Donatella

    RispondiElimina
  6. Mi sono persa in queste foto e nel tuo racconto! Quelle capesante le sognerò la notte e hai tutta la mia sana invidia per quella burrata meravigliosa! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Le foto raccontano una giornata entusiasmante! :D

    RispondiElimina
  8. Wow, deve essere stata una grande giornata. I miei preferiti sono l'osso buco di patate e il calamaro ripieno. Li proporrò in una delle mie serate. A presto!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails