giovedì 2 febbraio 2012

Pane di farro integrale con lievito madre

Sembra che il Merano Wine Festival in questi giorni torni nei miei pensieri. 
La farina di farro integrale che ho utilizzato per questo pane l'ho comperata proprio a Merano, in un delizioso negozio accanto il Kurhauss, la sede del festival. Peccato che ne abbia preso solo un pacco, perché è stata veramente una bella soddisfazione mangiare il pane caldo (lo so che non si fa, ma sfido chiunque a resistere!), da solo, e sentire questo profumo intenso e rustico.   
Io sono un'amante del pane, per cui le mie reazioni davanti ad una pagnotta calda possono essere anche troppo entusiastiche, però.... concedetemelo: cosa c'è di più bello che strappare una pagnotta calda con le mani, sentire uscire tutto il suo profumo e poterci affondare subito i denti? :-)




Ingredienti per 2 persone:
300 g di pasta madre rinfrescata la sera prima
500 g di farina di farro integrale
250-300 g di acqua
1 cucchiaino di malto
2 cucchiaini di sale


Procedimento: 
Sciogliere la pasta madre e il malto in acqua, iniziare ad impastare ed unire man mano la farina. Se necessario, aggiungere ancora acqua. Aggiungere il sale.
Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e ben elastico.

Lasciate lievitare finché non triplichi di volume (8-10 ore). 
A questo punto date un giro di pieghe e formate il pane, pagnotta o filone e lasciate lievitare fino al raddoppio (al massimo 2 ore). 
Cuocere in forno caldo al massimo della temperatura (il mio 250°) su pietra refrattaria per circa 40 minuti, praticando dei tagli sulla superficie del pane (obliqui per il filone e nel mio caso a "quadrato" sulla pagnotta) appena prima di infornare.



English Version -   Splet Bread


Ingredients: 
500 g of integral spelt flour
300 g of sourdough
250-300 g of water (based on absorption of flour)
1 teaspoon of barley malt
2 teaspoons of salt



Direction: 
Dissolve the sourdough and malt in the water. Start to knead adding flour in 3-4 steps. When you finish the flour, add the salt. Continue to knead until the dough is very elastic and let rise for 8-10 hours.
At this point, given a tour of folds and formed the breadloaf of bread or loaf and let rise until doubled (about 2 hours).
Bake in hot oven at maximum temperature on firebrick stone for about 40 minutes, doing the cuts on the surface of the bread (oblique to the vein and, in my case, to "square" on the loaf) just before baking.

33 commenti:

  1. Certo che vorrei affondarci subito i denti! Non farei nemmeno in tempo a spalmarci un velo di marmellata... il lievito madre è davvero una bomba :))

    RispondiElimina
  2. Dirti che è magnifico è troppo poco! Mi associo alla colazione di pips con pane e marmellata ^_^ Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. No, non c'è niente di più bello che aprire una pagnotta fumante e aspirarne l'odore, sono d'accordo con te! E dato che sono anch'io un'amante del pane questo non me lo lascerei scappare :) Buona giornata Tery

    RispondiElimina
  4. bellissimo questo pane...mi sa che questo weekend panificherò anche io...tanto con le temperature sotto zero che c'è di meglio? ;)

    RispondiElimina
  5. è morbidissimo solo a vederlo, chissà che buono spalmato di marmellata di arance amara

    RispondiElimina
  6. QUesto è il terzo filoncino che vedo stamani girovagando tra i blog...m'è venuta voglia anche a me di mettermi a fare il pane! :-) Il tuo è delizioso, ed è pure integrale! Meglio di così...

    RispondiElimina
  7. che buonooooooo!!!Il pane ocn lievito madre è un'altra cosa!!!brava!!

    RispondiElimina
  8. Deve essere davvero buono! Non ho mai trovato la farina di farro integrale e ora che mi hai meso la pulce nell'orecchio mi metto alla ricerca ;) Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Sai vero che questa ricetta potrei rubartela anche subito?! Anche io adoro le farine che fanno ottenere dolci e pani belli rustici! E una fetta di questo pane con un velo di marmellata di mirtilli immagino sia una perfetta merenda! Un bacione

    RispondiElimina
  10. Ormai ti sei lanciata con il lievito madre, eh?
    Brava!!! :)))

    RispondiElimina
  11. Questo pane è bellissimo! Me ne farei una fetta con burro e acciughe, o con un bel battuto di lardo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, finalmente qualcuno in linea con la mia idea...altro che marmellatina :PPP

      Elimina
  12. Io sono entusiasta almeno quanto te in fatto di pane caldo! Ma non sempre mi vengono pagnotte belle come le tue!

    RispondiElimina
  13. Uhm che buono!!! e poi è pure bellissimo!!

    RispondiElimina
  14. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  15. Ciao Tery, anch'io mangio il pane caldo, è un pò come "cogliere l'attimo", buona domenica (domani e martedì sarò lì)

    RispondiElimina
  16. Pane stupendo...Non c'è niente che arrivi al sapore del pane caldo appena fatto!

    RispondiElimina
  17. son contenta di trovare un'altra panificatrice con pasta madre, come me!
    se ti va passa a trovarmi. sul mio blog trovi tante idee con la pasta madre!

    Spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  18. Ciao , innanzitutto complimenti per le tue ricette e a proposito ho visto una foto di una tua ricetta sul blog di Privalia. Sono delle polpettine di ricotta veramente carine. Volevo sapere la ricetta, ma non riesco a trovarla...avrei intenzione di provarle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille per i complimenti!!! La ricetta delle polpettine la trovi sulla rubrica che seguo per il babyclub, qui: http://babyclub.iper.it/blog/07_tery_baby_fornelli/polpettine-di-ricotta/
      Fammi sapere se le provi cosa ne pensi! :-))

      Elimina
    2. grazie mille...l'ho trovata e la proverò sicuramente...io adoro la ricotta...cmq continuerò a seguire il tuo blog...

      Elimina
  19. Favoloso!Conosco molto bene questa farina, anche la mia mamma la usa :) Un pane davvero spettacolare, un figurone sulla tavola!Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa allora che siete fortunelli con questa farina deliziosa nel Nord Est d'Italia!! :))

      Elimina
  20. Ho appena scoperto il tuo blog e me lo sono letto tutto d'un fiato, ci credi? Ho appena aperto il mio e di certo continuerò a seguirti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ghe!!!! Arrossisco! :-)))

      Elimina
  21. Ciao Tery, anche per me è stato un piacere, la tua "bellezza" è a 360°..la mia ha qualche grado in meno..però sono simpatica :-D Scherzo, sono curiosa di leggere un tuo resoconto e soprattutto di gustarmi qualche tua ricetta, buona domenica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libera...grazie!!! Tu sei sempre modesta ma sei una bellissima signora!!! ;)))

      Elimina
  22. Senza parole, questo te lo copio, magari ci farò poi qualche panura al farro o mollica per qualche ripieno...lo trovo perfetto e delizioso.Ciao e buona Domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhmm, bella idea questa delle panure o ripieno!! Grazie Max!!

      Elimina

Related Posts with Thumbnails