martedì 27 dicembre 2011

Cin cin con le birre Kamun

Dopo tanto attesa il Natale sembra essere volato via (Com'è andato? Avete trascorso bene questi giorni? Mangiato tanto? :-) ) e ora, mi ritrovo a pensare ai saluti avvenuti prima che il Natale arrivasse! Infatti, non poteva mancare una serata che concludesse in bellezza l'anno e ci desse la possibilità di salutarci e farci gli auguri al meglio. 
Così è stato tra le mura del The Hub, grazie a Carlo Vischi, Ed. Gribaudo, Grande Cucina, Milano da Bere e Cucina Gourmet, e grazie alla buonissima Birra artigianale Kamun
Durante queste serate sono tante le eccellenze che abbiamo avuto il piacere di poter testare. 
Primo tra tutto un complimento speciale va allo chef di casa Sandro Mesiti che ha saputo in questi mesi di eventi e birrifici, creare ogni volta dei piatti perfetti da abbinare alla birra della serata. 
E un altro grazie speciale va alla Riserva San Massimo che non solo ci ha fatto conoscere e assaggiare il suo meraviglioso riso, ma ci ha anche fatto innamorare della sua riserva: andate a dare un'occhiata al loro sito!
I ringraziamenti potrebbero andare avanti a lungo, ma ora mi fermo su quello che è stato l'ultimo evento pre-natalizio: lo Chef Andrea Ribaldone del Ristorante La Fermata e lo Chef Fabrizio Rebollini del Ristorante Belvedere di Alessandria, accompagnati dallo chef di casa, hanno realizzato un ottimo buffet per accompagnare la carrellata di birre del birrificio Kamun.

Foto presa dal sito www.kamun.it

Gian Paolo Camurri è un ragazzo appassionato di birra in maniera non rara, Unica!
Laureato in "Storia della Birra" dopo essersi letteralmente costruito la laurea ed essere andato alla ricerca dei testi giusti, passando anche per la Biblioteca vaticana. Se non è passione questa?
Le sue birre portano il segno anche degli studi in lingua latina (ci vuole coraggio eh???) e i nomi delle birre, riportano alle diverse fasi della giornata: Prima Lux, Laetitia, Occasum, Nocturna. Come i nomi, anche le caratteristiche di queste birre sono un crescendo di sapori e intensità.
L'unico modo per capire è Provare! E io vi esorto a farlo perché sono veramente birre eccezionali! Studiate e pensate in ogni dettaglio! Se passate dalle parti di Alessandria, fermatevi per un assaggio!

E con questa serata si è concluso il ciclo di eventi al The Hub e, mentre salutavamo l'hotel, eravamo già pronti a pensare al 2012 che lascerà spazio ad eventi Per tutti i gusti (Il giro d'Italia a tavola)!
Questo è il nome del ciclo di eventi gastronomici che vedrà al centro dell'attenzione le regioni d'Italia! Si inizierà con la Toscana per poi proseguire di volta in volta con una regione diversa, esaltandone i suoi prodotti e i suoi chef.

Gli hotel presso cui si svolgeranno gli eventi cambiano: Sheraton di Malpensa The Westin PalaceSheraton Diane Majestic, tutti hotel del gruppo Starwood.

A rendere ancora più invitanti queste serate contribuiscono anche i media partner: Style.it, Le Stelle si incontrano e Librerie Feltrinelli.... Non so voi, ma io non vedo l'ora di saperne di più!!!





6 commenti:

  1. Tery, ma noi ci siamo fatte gli auguri?..Nel dubbio facciamo un brindisi con queste favolose birre, buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. Io adoro le birre artigianali.. com'è che queste non le conoscevo ancora?!

    RispondiElimina
  3. Grazie per l'articolo e relativi commenti, è un piacere quando il proprio prodotto viene apprezzato. Un saluto e auguri birrofili a tutti....

    Gian Paolo

    RispondiElimina
  4. Come ben sai non sono una grande amante dei vini...Le birre artigianali invece le gradisco molto! Immagino che buoni i piatti a loro abbinati...Un finale in gran stile :)!
    E che bella la Riserva San Massimo! Sono andata a curiosare...Un bacione

    RispondiElimina
  5. Gian Paolo, grazie a te di esser passato e soprattutto grazie per la serata!!!!
    Tantissimi auguri!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails