martedì 5 aprile 2011

Giusto per un salutino...

Questa ricetta è nel cassetto da una vita, una di quelle ricette per quei giorni in cui si va di fretta, c'è poca voglia di scrivere e poco tempo per farlo.
Una semplicissima ricetta di calamari  ripieni, una delle tante varianti che si possano creare, giusto per lasciarvi qualcosa oggi.
Oggi pomeriggio sarò a passeggio con altre blogger e soprattutto all'incontro che la Zurigo Turismo ha organizzato qui a Milano. Riemergono già le emozioni e i ricordi dei tre giorni trascorsi a Zurigo.... chissà oggi pomeriggio quando vedrò i miei compagni di viaggio!



Ingredienti x 4 calamari:

4 calamari
5-6 cipollotti
2 patate
Olive taggiasche, una manciata
1 uovo
3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato
3-4 cucchiai di pangrattato
Olio evo
Sape e pepe

Procedimento:
Bollire le patate e passarle con lo schiacciapatate. Pulire i calamari lasciando intatta la loro sacca. Tritare i cipollotti e mescolarli con la crema di patate. Aggiungere l'uovo, il pan grattato, il parmigiano, sale e pepe, le olive taggiasche e amalgamare.
Riempire i calamari con il preparato e disporli su una teglia da forno unta d'olio. Fare qualche incisione leggera sulla superficie e cuocere in forno a 200° fino a che non si colori la superficie.
Servire, magari accompagnandoli con una insalata di germogli fresca.

21 commenti:

  1. E' una delle varianti di calamari ripieni che più preferisco. SQUISITA ^__^ Un bacione e buon divertimento

    RispondiElimina
  2. non vedo l'ora di vederti, di rivedere gli altri e conoscere le altre blogger!
    Oltre che far emergere le emozioni.. finalmente hai fatto emergere questa ricettina! Affatto male, mi piace parecchio!

    RispondiElimina
  3. questa me la stampo. ottima....un insieme di sapori che proprio me gustano :)
    buona giornata allora e buon incontro!

    RispondiElimina
  4. favolosi...segno la ricetta!!!

    RispondiElimina
  5. Ecco, i calamari ripieni non mi sono mai venuti entusiasmanti. Ma sono cocciuto :P quindi proverò anche questa variante

    RispondiElimina
  6. peccato che hai tenuto questo piatto nascosto, è bellissimo, divertiti.

    RispondiElimina
  7. ci hai lasciato un salutino parecchio buono !

    RispondiElimina
  8. In genere non amo molto i calamari ripieni, ma questa versione mi ispira davvero tantissimo, è originale, veloce e semplice. Buona! Ciao!

    RispondiElimina
  9. a dopoooooooooooooooooooooooooooooo :)))))

    RispondiElimina
  10. Mi piaciono molto i calamari fatti cosi.Una ricettina sfiziosissima!

    RispondiElimina
  11. molto belli i calamari e sembrano anche buoni.. ti invito nella mia cucina..
    a presto
    giovanni

    RispondiElimina
  12. Tery che bontà!!!!! adoro i calamari farciti! baci e buon pomeriggio
    Ely

    RispondiElimina
  13. oddio ecco cosa dovevo fare oggiiii!!!!
    che stordita :S

    RispondiElimina
  14. I calamari ripieni sono squisiti..io li farcisco in diversi modi,sarà ora di provare i tuoi!!Semplici,ma troppo saporiti!!
    UN abbraccio e buona passeggiata tesò!!

    RispondiElimina
  15. Grazie mille a tutti di essere passati!
    Io mi rendo conto di essere un po' latitante, ma grazie a tutti per la pazienza! :)

    Alice.... nooooooo dovevi esserci anche tu???? :-(((((

    RispondiElimina
  16. Che interessante variante di ripieno, quella che impiego io è del tutto diversa, li proverò anche così..grazie!

    RispondiElimina
  17. ciao, viemmi a trovare.. c'è un premio per te..
    a presto
    Giovanni

    RispondiElimina
  18. ciao terry, mi ha fatto piacere conoscerti ieri! complimenti davvero, qui è tutto bellissimo. baci baci

    RispondiElimina
  19. Strepitosi questi calamari.. li sperimenterò al più presto..sei sempre contro corrente.. bacino

    RispondiElimina
  20. Ilaria è stato un piacere anche per me!!!
    Grazie mille!! Sono passata anche da te, sei bravissima!! Me presto passerò a dirtelo sul tuo blog! :-)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails