mercoledì 16 marzo 2011

Triglie al cartoccio al vapore, un piatto che fa bene

Oggi piccolo stop con i racconti di Zurigo per lasciare spazio ad una ricetta che non è un gioco di parole, ma è proprio che le ho cotte così. A dirlo sembra strano, in realtà è facilissimo farlo e buonissimo da mangiare.
Il cartoccio ha l'utilità di trattenere tutti i liquidi del pesce, generando un gustoso sughetto. Il vapore, beh, per me non c'è cottura migliore per esaltare il gusto del pesce!
Salmone, tonno, merluzzo orata, rana pescatrice e ora anche le triglie. Ogni pesce che mi ritrovo per le mani lo farei al vapore, forse esagero un po'?
Se non l'avete mai fatto, provate, perchè è davvero un sistema comodo, pratico e buonissimo!
La ricetta è venuta fuori parlando con un'amica e all'inizio mi aveva lasciato con il punto interrogativo, ma il mio desiderio di cuocere al vapore ha fatto cedere ogni dubbio e così le triglie sono finite nel cartoccio e poi nel cestello sommerse da vapore.



Ingredienti (x 2 persone):
4 Triglie piuttosto grosse
1 spicchio d'aglio
Qualche pomodorino
Origano
1 peperoncino
Un pugno di prezzemolo tritato
Olio evo

Procedimento:
Sistemare le triglie su un foglio abbastanza lungo di carta stagnola. Condire con l'origano, lo spicchio d'aglio, il peperoncino, i pomorodini e dare un giro di olio evo.
Chiudere il cartoccio e porlo nel cestello per la cottura a vapore. Cuocere per circa 20-25 minuti a seconda della dimensione delle triglie.
Et voilà, la cena è pronta! :-)


Visto che la ricetta in questione è appunto facile da realizzare e molto pratica, ma anche leggera, sana, a base di pesce che viene spesso trascurato sulle nostre tavole, questa ricetta va a finire dritta dritta a Sunflower per il contest per Bene.
Questo contest è nato per far conoscere e sensibilizzare le donne sul problema dell'endometriosi, malattia diffusa, ma spesso sconosciuta o trascurata.
Per informazioni sull'endometriosi andate a vedere qui.



E ultima cosa.... Auguri amore mio!
Oggi è il compleanno della mia dolce cavietta che mi sopporta e deve subire ogni giorno i miei esperimenti (che non sempre vanno a buon fine!).... quale giorno migliore per dirgli grazie di essere così, di accettare i miei difetti, di sopportare le mie montagne di accessori da cucina che non fanno chiudere i mobili e fanno rimanere i cassetti sempre incastrati, grazie perchè mi lascia il tempo per fare tutti i miei giri tra i blog, scrivere post, sistemare foto, rispondere alle email, seguire i social network, ecc. ecc(all'infinito)..... senza sentirsi troppo solo e abbondato. Grazie perchè dà sempre importanza alla mia passione e non pensa mai che sia solo "cucina". Grazie perchè è il mio genio, perchè mi fa ridere da matti e perchè senza di lui la mia vita sarebbe grigia e monotona. Grazie perchè ha il coraggio addirittura di amarmi! :) Buon compleanno amore mio!

18 commenti:

  1. Siamo in perfetta sintonia, anch'io farei tutto al vapore (non solo il pesce) però col cartoccio non ci ho mai provato. l'ho sempre messo al forno...il cartoccio! Le triglie le adoro, mi hai messo la pulce nell'orecchio :D! Baciotti

    RispondiElimina
  2. Auguri a Stefano anche da parte mia e le tue parole confermano quello che ti ho già detto di persona, siete veramente complici e perfetti insieme!!!
    Passando a questi golosi pesciolini ti dico che concordo con te circa il fatto che la cottura al cartoccio, sia perfetta...Io ci faccio il salmone e spesso anche le trote e il loro sapore viene esaltato all'ennesima potenza. Dovrò provare con le triglie. Un bacione

    RispondiElimina
  3. Anche io io faccio spesso il pesce al cartoccio. E' una cottura molto sana e mi evita che la casa puzzi di pesce per giorni. :) Ottime le triglie!!

    RispondiElimina
  4. si il vapore è il metodo di cottura che esalta di più i saperi e che sinceramente preferisco :)
    una ricetta sana e gustosa! mi piace e che bella dedica di auguri..davvero tenera :)
    un bacio

    RispondiElimina
  5. Ciao Tery cara! scusa la mia assenza dai commenti, ma ho un periodino pieno di cose da fare! Triglie ottime come tutte le tue solite ricette! a presto, un bacio grandeeee

    RispondiElimina
  6. Dopo tutti i "panin-Danubio" ingurgitai mi ci vuole un pò di pesce, secondo me questo è il metodo di cottura perfetto per valorizzare il pesce....si..è proprio una "riceta per bene"..come te :-)

    RispondiElimina
  7. Io adoro le triglie, ma non riesco mai a mangiarle, perchè il marito rompe e dice che sono piene di spine! Io invece trovo che abbiano un sapore unico che la cottura al vapore sicuramente non ha snaturato! Buonissime!! Augurissimi alla cavia e buona giornata ciao :)

    RispondiElimina
  8. WOW .... fa bene anche al palato questa super ricettina ...

    ciao Tery un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  9. non so mai come cucinare le triglie... con questa ricetta mi hai dato proprio una bella idea :)

    RispondiElimina
  10. bella ricetta, adoro le triglie in tutte le salse, le ho mangiate ieri sera in un ristorante versione chic, le devo provare e poi le immortalo nel blog!

    RispondiElimina
  11. Tery le tue foto diventano sempre più belle =) e augurissimi al fidanzato =)

    RispondiElimina
  12. complimenti per la tua ricettina squisita! bacioni! :-D

    RispondiElimina
  13. Tery...sei troppo forte! Innanzi tutti anch'io chiamo mio marito cavietta, visto che gli propino esperimenti a tutto spiano. Secondo, auguri al tuo Lui! Terzo: sei un genio, il cartoccio + vapore è un'ideona!

    RispondiElimina
  14. Ah Tery che goduria, inserisco subito e ti ringrazio di cuore ^_^
    Buona serata e auguri al tuo compagno ;)
    Sonia

    RispondiElimina
  15. Auguri alla tua simpaticissima cavia e grazie anche da parte nostra :D
    Il cartoccio a vapore è una bella idea e sicuramente mantiene il "pesce più umido" ...
    Mia madre qualche anno fa, quando eravamo in pochi non cuoceva i cartocci di pesce nel forno, ma nelle pentole a fondo termico, senza scoperchiare: non è la stessa cosa, ma ....

    RispondiElimina
  16. Io devo imparare a far più pesce e la tua è un'ottima idea! sana e gustosa!
    Affascinante il resoconto delle vostre avventure Zurighesi... una bellissima esperienza di sicuro! :)
    baci tesoro!

    RispondiElimina
  17. splendide! questa cottura permette di tenere tutti i profumi e i sapori all'interno del piatto! meravigliosa ricetta baci

    RispondiElimina
  18. Scusate il ritardo.... ci ho messo un bel po' a rispondere, ma vi ho letto tutti!! :DDD
    Grazie mille!! Sono contenta che il metodo di cottura vi sia piaciuto! :))

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails