venerdì 4 marzo 2011

Tarte tatin al kiwi

La tarte tatin l'ho sempre ammirata, ma mai realizzata. Solo una volta avevo preso un rotolo pronto di sfoglia e avevo fatto una rovesciata rapidissima, giusto per far contenta la mia piccola cavia.
Poi lo Zio Piero ha pubblicato una deliziosa tarte tatin realizzata da mogliettina e figlia esattamente il giorno dopo aver impastato una bella dose di pasta brisè. 2+2, la sera la tarte tatin era in forno....e al mattino dopo non c'era anche le il piatto pieno di briciole nel lavello!
L'idea dei kiwi non è stata partorita per chissà grande intuizione, ma giocoforza, era l'unica frutta che avevo in casa!
All'inizio avevo qualche dubbio, ma il primo assaggio ha smentito ogni possibile remora e ha lasciato spazio ad un gusto leggermente aspro accompagnato dall'aroma dello zucchero di canna e una base croccante, una delizia!



Ingredienti:


Pasta brisèè:

250gr di farina
125 gr di burro (oppure 100gr burro e 25gr strutto)
65gr di acqua
1 cucchiaino di sale

5 kiwi
60-70gr di cioccolato fondente
Zucchero di canna, qualche cucchiaio
Procedimento:

Per la brisè:
Tagliare il burro a tocchetti. Aggiungere la farina e con la dita sbriciolare il burro fino ad ottenere una sabbia. Aggiungere il sale, l'acqua e impastare fino ad ottenere un composto liscio. Porre l'impasto in frigo a riposare per un'ora.
Trascorso questo tempo stendere l'impasto.
Rivestire una teglia da crostata di carta forno, spolverare con dello zucchero di canna e disporre i kiwi tagliati a fettine, poi il cioccolato in pezzetti e infine chiudere con la sfoglia di brisè.
Cuocere in forno a 200° per mezz'oretta circa, finchè la pasta non sarà dorata e, quando cotta, rovesciare subito la torta su un piatto da portata in modo da avere il ripieno di kiwi in alto. Dare un'altra spolverata di zucchero di canna e lasciare intiepidire prima di servire.

18 commenti:

  1. sai che non l'ho ancora mai fatta!? la tarte tatin in casa mia l'ha sempre fatta solo mia mamma così come il suo roastbeef perfetto quindi l'onore/onere lo lascio a lei!

    RispondiElimina
  2. ma sai che nemmeno io le ho mai fatte??? mi sembra comunque veloce e i kiwi li ho giusto sul terrazzo, quasi quasi... baci

    RispondiElimina
  3. Mai usato kiwi per dei dolci e neanche mai fatta la tatin...questa è grave! Si potrebbe iniziare subito con una versione alterantiva, la nota aspra a contrasto con la dolcezza dello zucchero di canna mi fa prevedere qualcosa di mooooooooooolto buono ^__^ Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. La riscossa del kiwi, un frutto a me particolarmente caro...Ieri dal Cavoletto c'era dell'asprigno kiwi curd, oggi da te questa golosa tarte con tanto di cioccolato messo a sorpresa!!!Bene gli spunti per farne dell'altro. oltre che papparmelo a digiuno, non mi mancano! Un bacione

    ps. La pasta brisè la facciamo allo stesso modo ;-)!!!

    RispondiElimina
  5. Il kiwi ci sta eccome. Come dici tu l'asprigno del kiwi si sposa alla perfezione con lo zucchero di canna. D'altra parte pure le mele della versione originale non devono essere troppo dolci, anzi ideali le grammy smith...appunto

    RispondiElimina
  6. tesoruccio, non ho mai pensato di cramellare il kiwi e farne una tatin. adesso mi hai incuriosita!
    ciao tery

    RispondiElimina
  7. Buongiorno!!Ottima questa tarte tatin...con i kiwi è originalissima!!!
    A presto :-)

    RispondiElimina
  8. Questo dolce mi attira molto perchè amo i kiwi e i gusti amarognoli,brava proprio una bella idea!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Che te lo diciamo a fare si dovrebbe mangiare tutta :)))
    Parola di golosi :)))
    Ciao Tery buon week end ...

    RispondiElimina
  10. Ma brava!!!
    Lo sai che prima di leggere ho visto la foto e mi ha subito ricordato la tarte di mia moglie, poi ho iniziato a leggere e ho vitso i riferimenti al mio blog! Grazieeeeee

    :))))

    Ho sempre tanti kiwi a casa....quasi quasi....SI HO DECISO: la farò!!!

    :)))))

    RispondiElimina
  11. ci credi che non ho mai mangiato una tatin????!!!!
    è la volta buona di cominciare, direi!

    RispondiElimina
  12. tesoro ma lo sai che è proprio una visione celestiale questa tatin e poi con i kiwi davvero favolosa!!bacioni imma

    RispondiElimina
  13. complimenti, questa tatin è davvero delicata! io amo i kiwi! bravissima!

    RispondiElimina
  14. @Gaia: Capisco l'alone di rispetto che può esserci in questi casi!! :)

    @Ely: Veloce lo è sicuramente, vale una prova! :))

    @Federica: Confermo, assolutametne da provare! :-))

    @Saretta m.: E' vero! Quel kiwi curd è bellissimo!!! :DDD

    @Manineinpasta: In effetti hai pienamente ragione!

    @Babs: A noi è piaciuta molto, il tentativo ne è valso la pena! :)

    @Patrizia, Laura, I Viaggi del goloso: Grazie mille!!

    @Zio Piero: Grazie a te dell'ispirazione Zio!! Fammi sapere cosa ne pensi!!

    @Alice: Ci credo, anche per me era la prima!

    @Dolci a gogo: Grazie mille!! Un bacione!

    @Le ricette dell'amore vero: Grazie!! :))

    RispondiElimina
  15. Ma dai, con i kiwi!! Questa è proprio nuova!

    RispondiElimina
  16. FATTA!!!!!

    E' bello avere a casa sempre gli ingredienti pronti.....!!!!
    :)))))

    RispondiElimina
  17. Lo zio colpisce ancora e ...tu rielavori perfettamente......!!
    Sono il follower # 203

    RispondiElimina
  18. @Arabafelice: La "necessità" aguzza l'ingegno!

    @ZioPiero: Grandeeeeeee! Sono curiosa di sapere cosa ne pensi!!!

    @Glu.fri: Grazie mille!! :)) Sia per la torta per il follow! :D A presto!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails