martedì 1 marzo 2011

Quaderni e Fornelli, una serata da ripetere

Quaderni e Fornelli, questo è il nome della scuola di cucina del gruppo Iper, posto nel centro commerciale "Il Portello" a Milano, che ha ospitato me e gli altri partecipanti, per uno splendido corso di cucina, tutto sul Piemonte.

Ad accoglierci c'erano Annalisa e Federica, le simpaticissime insegnanti che hanno reso frizzante e divertente la serata.


Appena arrivati non si può che rimanere colpiti dalla loro gentilezza e simpatia: di certo, anche i più timidi non si sentiranno a disagio... e assolutamente soddisfatti dalla struttura e dalla cura dei particolari: La cucina è enorme, con uno splendido piano da lavoro pronto ad accogliere tutti i partecipanti, è ricca di tutti i comfort e tutti quanti possono avere di che lavorare.... io mi sono innamorata dei loro affilatissimi coltelli! :)) 
Arrivata alle 20.30, la tavolata era già apparecchiata, curata in ogni dettaglio per la cena finale (con tanto di calici e candele), su ogni sedia c'era un grembiule e per ogni postazione si trovavano le brochurine con le ricette della serata. L'unica cosa da fare: tirare su le maniche, infilare il grembiule ed ecco tutti pronti per seguire le istruzioni delle maestre.
Tra un sedano, una zucca e qualche cipolla, la serata è volata via in allegria e apprendendo trucchi interessanti senza neanche accorgersene. E' stato come stare in cucina con gli amici a preparare una cenetta in compagnia!
In un corso di cucina trovo che questo sia un elemento fondamentale per la riuscita e per convincere le persone a tornare. La cucina è passione, condivisione, stare insieme.. tutti elementi che non possono essere avvalorati da un ambiente freddo e distaccato a mio avviso.


Un'altra cosa bella è stata la varietà dei partecipanti: dai giovanissimi alle prime armi ai più anziani ormai esperti cuochi di casa. Aspetto che non ha impedito di creare un gruppo di lavoro chiacchierone e affiatato. E tra di noi c'era anche un artista!

Insieme a me, anche Myriam, armata di macchina fotografica a fare il reportage della serata (qui). E per fortuna non ero sola.... avere la macchina fotografica fa sentire un attimino "osservati"! :))
Il menù, dall'antipasto al dolce, è stato interamente dedicato alla cucina piemontese, però scordatevi il classico bollito con il bagnetto verde! Nessuna ricetta conosciutissima o scontata, solo piatti particolarissimi e pressoché sconosciuti a chi non ha legami con il Piemonte.... Elemento che li ha resi ancora più interessanti! 



Vi consiglio di andare a cercare le ricette di questi piatti o magari, ancora meglio, iscriversi ad un corso e  realizzarli direttamente con Annalisa e Federica.... sono buonissimi!!!!

Dopo aver spignattato insieme è arrivato il momento della degustazione, piatti ottimi, un buon bicchiere di vino, la compagnia giusta... ecco le chiavi per una serata tutta da rifare!


Se siete interessati ad un corso, andate a dare un'occhiata al calendario! (Tra pochi giorni saranno aggiunte tutte le date fino a giugno.)

16 commenti:

  1. anche tu vittima delle belle lezioni della scuola!?!? mi fa molto molto piacere tery!hai sperimentato la simpatia delle due maestre che secondo me sono due veri e propri uragani!!!

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piacerebbe freqientare una ascuola di cucina ma qui non c’è proprio niente di interessante! Devo meditare un trasferimento...Un bacione

    RispondiElimina
  3. anche ame piacerebbe,ma qui le scuole di cucina non hanno prezzi avvicinabili,per me!baci!!!

    RispondiElimina
  4. quanto avrei voluto farlo anch'io un corso così! dev'essere bellissimo! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Anche a me piace molto frequentare i corsi di cucina. Anche, magari, di cose che si sanno già...o almeno si credono di sapere...è comunque sempre un interessante scambio

    RispondiElimina
  6. che bello! voglio andarci anche io!

    RispondiElimina
  7. che bello sei andata anche tu?? io mi sono divertita un sacco, dobbiamo organizzare insieme dai!
    :)

    RispondiElimina
  8. Adoro andare ai corsi di cucina, impari sempre tantissime cose nuove!!! Il corso che sei andata tu sembra proprio interessante!!!
    A presto

    RispondiElimina
  9. Congratulazioniiiiiiii..per la tua vittoria all'MTC...ora sii buona con la ricetta di marzo..plissssss!!BAcioni, Flavia

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il tuo blog e per la vittoria all'MTC! =) Brava!

    RispondiElimina
  11. che bello un corso di cucina, qua dalle mie parti non fanno mai niente!Uffa!

    RispondiElimina
  12. @Gaia: Magari essere sempre una vittima così!! :))) Annalisa e Federica sono fantastiche, hai ragione, uragani è proprio il modo migliore per descriverlo!!

    @Federica: :(( Peccato!! Vieni a trovarmi, dai :D un bacione!

    @Ichigo: Che peccato!!! E' brutto che spesso lo studio della cucina sia sempre così inavvicinabile... dovrebbero renderlo + vicino ai comuni mortali! Bacio!!

    @Le ricette dell'Amore Vero: Si, molto bello! L'ambiente dei corsi di cucina mi piace moltissimo!

    @Manineinpasta: Sì è vero... anche se gli argomenti sono conosciuti c'è sempre qualcosa da scoprire...e poi l'ambiente e la condivisione è bellissimo!

    @Passiflora: Ne vale la pena!! :))

    @Alice: Siii, anche io!!! Si dai, sarebbe bello andare insieme!! :)

    @Laura: Si Laura, molto interessante e divertente!! Una serata bellissima!

    @Elifla: Grazieeeee!!! Promesso, farò la brava!!! :D

    @Mari in cucina: Grazie mille MAri!!!

    @Federica: Nuuuuu che peccato!! E' sempre bellissimo partecipare!! un bacione!

    RispondiElimina
  13. Che bello, è la prima volta che leggo un racconto che riguarda questi corsi di cucina. Ero intenzionata a partecipare ma poi non ho mai avuto l'ispirazione giusta! Ora vado a dare un'occhiata ai nuovi corsi! ciao ciao se ti fa piacere sto organizzando una specie di raduno milanese, passa a trovarmi!

    RispondiElimina
  14. Ciao Stella, non so se posso averti ispirato, però in questa scuola sono molto bravi ed è un bell'ambiente per provare! :)))
    Passo subito a trovarti, è bello conoscere gli altri blogger di Milano!

    RispondiElimina
  15. Ciaooo mi chiamo Pasquale ..e giovedì 29 Marzo sarò pronto al via di Quaderni e sportelli ...si si mi faccio un regalo di compleanno da festeggiare ..così Preparando 10 piatti ..chissà che ne verrà fuori :-)) e poi con un amico mi son prenotato per il 12 aprile ..serata dei risi ... se non faccio danni Vi scrivo com'è andata :-)) ...magari ci sarà qualcuno di Voi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pasquale, allora allora... com'è andata??? :-))

      Elimina

Related Posts with Thumbnails