lunedì 21 febbraio 2011

Tortine al limone, blueberries&ribes x 2

Mi sono innamorata di lei, non ho altre parole per spiegarlo. Conosciuta il giorno di San Valentino grazie a Barbara, ho sfogliato il suo blog attentamente e, sono rimasta a bocca aperta guardando tutto.... Se avete voglia fate un giro sul suo blog e guardate anche le foto della sua famiglia.... Non sembra venuta fuori da un telefilm? Bambine stupende e mamma e papà che sembrano scelti per sfilare alla settimana della moda! Anche le immagini felici e poi le torte da casa delle bambole completano il quadro. Tutto così perfetto! :-)  
Quando due giorni dopo la scoperta del suo blog ho visto questa torta molto sunshine, ho avuto l'irrefrenabile desiderio di realizzarla. 
Ho studiato la ricetta, comperato gli ingredienti e trasformata in base agli stampi che avevo in casa (purtroppo non avevo il tempo di andare anche alla ricerca di 3 stampi da 20 cm). Da torta è diventata tortine, ho dimezzato la dimensione e le ho fatte da 10 centimetri, servendomi degli stampi da crostatine. 
Nel momento in cui ho pensato alle tortine ho subito immaginato il risultato finale.... quanto sarebbero carine????
Ovviamente, neanche ci ho provato a renderle perfette come Sweetpolita, però, nonostante la mano imbranata che ho per decorare i dolci, sono venute fuori delle tortine molto carine perfette per una cenetta romantica. :-) Quando le ho completate ho immaginato una coppietta, stesso piatto, 2 cucchiaini.... una tortina per 2!  




Prima della ricetta segnalo alcune modifiche effettuate rispetto all'originale: 
1. Non ho fatto 2 cake differenti, ma ho utilizzato solo la base al limone, realizzando 4 tortine con i frutti di bosco e 2  senza nulla. Io ho fatto solo 2 tortine da 3 strati, ma la dose consente di realizzare 9 mini cake e quindi  3 tortine complete (anche le creme sono sufficienti per 3). 
2. Ho sostituito il lemon curd di Martha Stewart, con una versione leggermente più light trovata su Menù Turistico.
3. Ho ridotto le dosi per fare 3 tortine con 3 strati di cake da 11 cm di diametro invece che una sola torta con 3 strati da 20 cm. 

Ingredienti:

Per il cake (Lemon-Blueberry-Ribes layer cake. Dosi ridotte rispetto all'originale):

175 gr di farina + 4 cucchiai
1 cucchiaino e mezzo di lievito
Mezzo cucchiaino di sale
1 confezione di mirtilli e metà di ribes
75 gr di panna acida
85 gr di latte intero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di buccia di limone grattugiato
150gr di burro
200gr di zucchero
3 uova piccole
(Sweetpolita aggiunge anche l'estratto di limone, ma io l'ho omesso)

*Tutti gli ingredienti dovranno essere a temperatura ambiente.

Procedimento:
Imburrare le teglie da 10 cm. Ne servirebbero 9, io ne avevo meno e ho  fatto 2 giri di cottura.
Setacciare gli ingredienti secchi, tranne lo zucchero. Porre i frutti di bosco in una terrina e aggiungere un cucchiaio di farina presa dagli ingredienti secchi e mescolare delicatamente.
In un'ampia ciotola unire il latte, la panna acida, la vaniglia e le bucce di limone.
A parte mescolare burro e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso (ci vorranno circa 5 minuti). Al burro unire le uova una per volta finché non sono ben amalgamate.
Unire gli ingredienti secchi alternandoli al composto di latte fino al completamento di tutti gli ingredienti.
Scaldare il forno a 175°. Versare l'impasto in 3 tegliette riempendole per i 2/3. Al restante impasto aggiungere delicatamente i mirtilli e i ribes. Mescolare e dividere il composto nelle altre teglie.
Cuocere in forno per circa 25 minuti, finché non saranno dorate e asciutte (prova stecchino).
Una volta cotte lasciar raffreddare su una gratella.




Per il Lemon Curd:
Il succo e la scorza grattugiata di 2 limoni
1 uovo e 1 tuorlo
1 cucchiaio di maizena
100 gr di zucchero
1 noce di burro (nell'originale, un cucchiaio di olio di oliva)

Procedimento:
In un pentolino unire tutti gli ingredienti tranne il burro, amalgamare bene e porre sul fuoco a fiamma medio-bassa. Portare ad ebollizione, abbassare la fiamma a minimo e continuare la cottura per un paio di minuti. Filtrare tutto in un colino a maglie strette e porre in un contenitore sigillato per evitare che formi una pellicola in superficie. Far raffreddare e porre in frigorifero per mezz'oretta prima di usarlo.



Per il frosting al burro e zucchero a velo:

150gr di burro
1 cucchiaino di zeste di limone
250gr di zucchero a velo (nell'originale era più del doppio, ma confrontando con altre ricette del web ho abbassato la dose. La consistenza è perfetta e il sapore rimane stucchevole allo stesso modo!)
1 cucchiaio di succo di limone
3 cucchiai di panna da montare
1 cucchiaio di acqua
1 pizzico di sale
Qualche goccia di colorante giallo
(Sweetpolita aggiunge anche qui l'estratto di limone, io l'ho omesso)

Procedimento:
Lavorare il burro morbido con le zeste di limone con un frullino fino ad ottenere un composto soffice. Aggiungere un po' per volta lo zucchero a velo a velocità bassa, impastando per circa 2 minuti. Aggiungere i restanti ingredienti e mescolare a velocità medio alta per 3-4 minuti fino a che non diventa ben spumoso. A questo punto aggiungere il colorante e mescolare per far uniformare il colore.


Assemblaggio:

Posizionare il primo strato di cake con i frutti di bosco e rivestire i bordi di un sottile strato di frosting. Ora spalmare la superficie della tortina con il lemon curd. Il frosting sui lati serve per non far colare il curd.
Porre sopra la crema uno strato di cake senza mirtilli e ripetere l'operazione: prima il frosting sui lati e poi il curd sulla superficie. Infine chiudere con il terzo strato di cake ai frutti di bosco, posizionandolo a testa in giù.
Rivestire anche questo di un sottile strato di frosting sia sui lati che in alto e porre nel congelatore per 30 minuti. Una volta freddo, tirarlo fuori e spalmare un abbondante strato di frosting aiutandosi con una paletta lunga per dolci. Decorare a piacere.






26 commenti:

  1. Credo fosse impossibile non restare incantati da quella torta e anche il nome non era scelto a caso. Il formato mignon ha sempre un gran fascino e mi piace l'idea del curd alleggerito. Non so quanto l'ho in lista d'attesa, forse dovrei decidermi ^__^ un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Quel blog è maraviglioso! Anche io ogni volta che vado a curiosare, rimango a bocca aperta, ma non ho mai il coraggio di copiare nulla. Sembrano così perfetti quei dolci, che mi fanno quasi soggezione. Tu invece ti sei rimboccata le maniche e hai prodotto questi cake per 2 che sono deliziosi...Le tortine all'interno sono certa che sono una vera bontà e a completare il tutto c'è quel goloso il frosting esterno e quell'interessante lemon curd alleggerito. Bravissima Tery e se questo vuol dire essere imbranate con le decorazioni, a breve cosa ci presentarai continuando a sbirciare da Sweetapolita ;-)?!Un bacione

    RispondiElimina
  3. Anche io adoro quel blog!!!!
    E adoro te che hai riproposto queste tortine deliziose :-)

    RispondiElimina
  4. Una dolcezza infinita ....
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  5. mamma mi che piccola meraviglia... questa tortina è un gioiello di bontà!!! ora vado a vedere il blog che segnali perchè non lo conosco :-) baci

    RispondiElimina
  6. Anche io da poco, ho scoperto il suo fantastico blog. E ne sono rimasta completamente affascinata. Tuto é perfetto, hai ragione! Ma devo dire che le tue tortine sono assolutamente perfette e deliziose!! Complimenti cara! Buona settimana. :)

    RispondiElimina
  7. Tery, è tutto un bellissimo sogno... Il blog di Sweetpolita, le sue foto... LE TUE TORTINEEEE!!!!
    Che belle, bravissima!!!!
    E poi quella lemon curd... mi ha già raddolcito questo lunedì mattina!!!

    Un bacione

    Ale

    RispondiElimina
  8. oggi mi hai lasciata senza parole... non esagero a dirti che le tue foto mi hanno davvero emozionata! Belle, colorate, guarda non so dirti per davvero l' emozione che mi ha dato leggere questo post. Sei bravissima, e mi hai fatto venire una voglia immensa di provare questa ricetta, specialmente il lemon curd! Grazie anche per avermi fatto scoprire il blog, è finito già tra i miei preferiti...insieme al tuo, ovviamente!

    RispondiElimina
  9. Davvero strepitosi!Sono bellissimi a vedere ma saranno una goduria da mangiare!
    Brava, copio e metto nel quaderno sacro delle ricette!

    RispondiElimina
  10. squisite e supergolose queste tortine al limone e ribes! che voglia mi hai fatto venire! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Tery....le tue tortine sono stupende!e capisco perchè ti sei innamorata di lei.ammettiamolo.lei non è reale,vero??quel blog è stupendo,sono stata ore a guardarlo.un abbraccio

    RispondiElimina
  12. stra-buo-ne!!!!!!!
    love love per il limone!

    RispondiElimina
  13. bella bella bella! Invitante davverp e questa te la rubo per una cenetta romantica!

    RispondiElimina
  14. mamma mia Tery, ma ci dovrebbe essere un limite alle tentazioni, questi sono attentati alla linea (già persa!) sono stupende..bravissima...baci

    RispondiElimina
  15. Me la mangerei una all'istante, bacio :-)

    RispondiElimina
  16. Che dire mi piacciono questi tuoi dolcetti.. hai davvero tanta fantasia e voglia di sperimentare.. aspetto i tuoi esperimenti con il sifone.. baci

    RispondiElimina
  17. mmmmmmmmm...che squisitezza!baci!!

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Cioè, tu adesso mi devi dire come fai...hai una bacchetta magica?? detieni il segreto per dilatare il tempo?? una Cenerentola in cucina che ti aiuta...no perchè altrimenti questi piccoli capolavori non si spiegherebbero così facilmente!!
    Tery, ci stupisci ogni giorno di piu', sei semplicemente sensazionale!!!!!

    RispondiElimina
  20. @Federica: Ti capisco... anche io ho avuto il lemon curd in lista d'attesa per una vita... ci è voluta una torta di Sweetpolita per farlo!! un bacione!

    @Saretta m.: Visto???? Troppo bello!
    In effetti riprodurre quelle meraviglie mette un po' di soggezione... io sono partita con l'idea ben chiara che la mia versione non sarebbe stata così perfetta e alla fine non mi dispiacevano neanche troppo esteticamente :))
    Ti ringrazio, ma mi sa che non raggiungerò mai i livelli di Sweetpolita! :)) un bacione!

    @Arabafelice: :)) Gracie! Mi sa che rimaniamo tutte incantate davanti a quelle meraviglie...

    @IViaggidelgoloso: E' vero, stupenda! :)) Un bacione!

    @Ely: Sono sicura ti piacerà! :)

    @Kristel: Grazie mille Kristel, sei troppo buona!! Perfetto ancora mi sa che ce ne vorrà di tempo! :)) un bacione!

    @Menta Piperita: Grazieeee!! :DDD Sono contenta di aver addolcito questo grigio lunedì (anche se da te magari c'era un sole splendente...) un bacione!

    @Valentina: :))) Grazie!!!!! Sei troppo dolce! :*** Sono contenta di averti suscitato così tante emozioni bellissime... :))) un bacione!!

    @Cranberry: Grazie!! Caspitina, il quaderno sacro, una cosa importantissima allora! :))

    @Le ricette dell'Amore Vero: :))) Grazie mille!

    @Ichigo: Grazie!! :)) E' la domanda che mi sono posta anche io.... è tutto troppo troppo perfetto! Ehhh, sarà solo la mia invidia a parlare?? :PPP

    @Alice: Ehhhh, anche io adoro il limone!!

    @Cleare: :DD Per una cenetta romantica sono perfettissime! :)

    @Tamtam: Meno male che almeno qui si può guardare e non toccare ;) La linea è quasi salva! un bacione!

    @Accantoalcaminetto: Ciao Libera!! :***

    @La cuoca Pasticciona: Prima o poi arriverò anche con il sifone.....
    la voglia di sperimentare non mi terrà lontana ancora a lungo! :))

    @Federica: :))) un bacione!

    @Eka: Grazie!!! :)))

    RispondiElimina
  21. @Serena: Grazieee!!! Adesso arrossisco davanti allo schermo!! :)))
    Magari Cenerentola... sai a che ora l'ho fatta??
    Ho iniziato alle 18.30 dopo lavoro, prima di cena ho fatto i cake... dopo cena curd e frosting.... a mezzanotte finalmente avevo finito il montaggio!
    Ritmi tranquilli insomma :)
    A proposito... devo mandarti una email!

    RispondiElimina
  22. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  23. Sto girovagando per il tuo blog.....sei proprio bravissima, complimenti!!!
    Comincio a seguirti molto volentieri!!!

    RispondiElimina
  24. Grazie mille Laurea! Sono contenta ti piaccia il mio blog! :))))
    Piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  25. Ammappate che spettacolo!!! ...mix di golosità... ben preparate e prsentate...una favola!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails