lunedì 7 febbraio 2011

Gulash-pie

Ho sempre avuto una certa passione per i pie. Già vi avevo raccontato della mia associazione alle torte di nonna Papera, e del mio amore per lei e i suoi magnifici pie. Se poi sono realizzati in piccole cocotte monodose la cosa diventa ancora più carina ed invitante. Ormai avrete capito che le cose più sono piccole, più mi piacciono, vero??? 
Oltre a questa insana passione per ciò che è minuto è arrivata un'altra occasione per dedicarsi al "cibo da bambole": Imma e Le Creuset, hanno presentato il loro nuovo contest tutto sulle cocotte. 
Non c'è voluto molto per decidermi a pensare ad una ricettina ad hoc....... 



Ingredienti (x 4-5 cocotte)

Per il gulash:
500gr di carne di manzo
1 cucchiaio di paprika
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di peperoncino
2 patate
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 bicchiere di vino rosso
1 cipolla
Olio evo

Per il pie:
250gr di farina
125 gr di burro (oppure 100gr burro e 25gr strutto)
65gr di acqua
1 cucchiaino di sale

Procedimento:

Gulash:
Tritare grossolanamente la cipolla e farla soffriggere in un'ampia padella a fuoco basso. Quando si sarà schiarita, aggiungere la carne e farla rosolare mescolando frequentemente per non far bruciare la cipolla. Aggiungere le spezie, paprika, cumino e peperoncino, aggiungere le patate tagliate a tocchetti di circa 1 cm di diametro. Sfumare con il bicchiere di vino, aggiungere il concentrato di pomodoro e far cuocere a fuoco lento per un'oretta, aggiungendo acqua quando necessario. Prima di terminare la cottura spegnere e preparare i pie.


Per il pie: 
Tagliare il burro a tocchetti. Aggiungere la farina e con la dita sbriciolare il burro fino ad ottenere una sabbia. Aggiungere il sale, l'acqua e impastare fino ad ottenere un composto liscio. Porre l'impasto in frigo a riposare per un'ora. 
Trascorso questo tempo stendere l'impasto, tenerne un po' in frigorifero per fare i coperchietti dei pie e con la parte restante rivestire le cocotte e porle nel congelatore. 
Dopo 5 minuti tirarle fuori e riempirle con il gulash, aggiungendo anche un cucchiaio di sugo per cocotta. Stendere la parte di impasto lasciata in frigorifero e chiudere i pie. Decorare la superficie a piacere e infornare a 220° fino a doratura (circa 30 minuti).  Lasciar raffreddare leggermente e servire. 



Con questo post partecipo al contest di Imma  e Le Creuset, Tutto in cocotte. Un bellissimo contest dedicato a tutto ciò che può essere realizzato in cocotte. Bellissimo, no???? 




18 commenti:

  1. Le pie sono squisite e i cibi monoporzione li trovo ordinati,composti e adorabili. Ottima la tua idea di cucinarci questa deliziosa pie. Pensa se ne facevi una più grande e poi la tagliavi a fette...Esteticamente non avresti ottenuto lo stesso risultato, quindi trovo la tua scelta azzeccatissima. Ora no, ma per pranzo ripasso per rubartene una ;-). Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Adoro il gulash ed adoro le pie monporzione...lascio a voi fare 2+2 :)

    RispondiElimina
  3. sai...anche io dico spesso che adoro le cose piccole, il problema è che quando lo dico in presenza di Riccardo, i suoi amici si mettono a ridere... chissà perchè :-/

    hei calabrisella...quando vuoi che ti porti le gocce di cioccolato bianco nestlè?

    RispondiElimina
  4. Bella idea del goulash fatto pie, buonissimo!!! Complimenti, grande idea. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. ottimo pie, speziati e profumati al punto giusto, veramente molto golosi!

    RispondiElimina
  6. Carinissima la presentazione nelle cocotte monoporzione. Le adoro!! E sicuramente queste pies sono otime. Da provare! Baci!

    RispondiElimina
  7. adoro i pie..se poi riescono a farmi mangiare la carne ancor di +!

    RispondiElimina
  8. Sfiziosi ... Tutti da provare ...
    ciao Tery un bacione dai golosi ...

    RispondiElimina
  9. un'idea originalissima. oggi ci sono un sacco di cocotte in giro tutte per Imma!

    un bacione, buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  10. tesoor garzie mille è stupenda la tua ricetta!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. QUesta ricetta è fantastica! Adoro le pie e se realizzate nelle cocottine diventano così intriganti e sfiziose...una ricetta monoporzione elegante e gustosa!

    RispondiElimina
  12. @saretta m.: hai perfettamente ragione, in dimensioni maxi sarebbe completamente un'altra cosa, molto meno ordinato e delizioso... :)

    @Manineinpasta: 4! :PPP

    @Cuochella: Povero Riccardo, vittima di amici maliziosi :PPP
    Per le gocce grazie mille, solo che ho praticamente ancora tutte quelle che abbiam preso insieme!

    @Mariacristina, Lucy, Kristel, IViaggidelgoloso: Grazie mille :)))) un bacione!

    @Cleare: Immagino il problema carne! :)

    @Eleonora: Una giornata tutta piccina grazie ad Imma, bellissimo no?? :)) un bacione e buona settimana anche a te!

    @Dolciagogo: Ciao Imma, grazie a te!!!! :)) Bacione!!

    @Claudia: Grazie mille Claudia! :))

    RispondiElimina
  13. Ciao bellissima e bravissima blogger detta anche "Petronilla" ogni ricetta una "scintilla" :-D
    E' la seconda proposta che vedo e che mi segno..ovviamente per "ello" il mio cavio carnivoro :-) Bacione.

    RispondiElimina
  14. Molto carine ed appetitose queste cocottine, hai avuto una gran bella idea :-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.htm

    RispondiElimina
  16. @Accantoalcamino: ahahahah grazie Libera! Speriamo che siano tutte scintelle buone e non facciano prendere la corrente :P
    Se la provi fammi sapere se ad ello piace.... :) un bacione!

    @Nanni: Grazie mille Nanni! :))

    @Ramona: Grazie dell'invito Ramona e complimenti per il contest!

    RispondiElimina
  17. Ottima idea, un bel mix di cucine....dal gulash ungherese in versione pie inglese....da provare!

    RispondiElimina
  18. Ciao Terry bentornata! Non avevo pensato al mix culturale, che tonta! :))

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails