lunedì 4 ottobre 2010

Tagliatelle di castagne con porri, zucca e chips di pancetta

L'arrivo dell'autunno mi ha messo in moto un gran desiderio di far tornare in cucina tutti gli ingredienti che questa stagione ci regala. Castagne, zucca, uva, mele, funghi, in questi giorni sono i maggiori compagni dei nostri pranzi. Salutate ormai le verdure estive, almeno quasi tutte, visto che ancora un cesto di stupendi pomodori colora il mio frigorifero e qualche zucchina attende paziente di esser portata in tavola.
Questa "voglia di autunno" si è tradotta già in diversi piatti come questo o questo... e altri che vedrete man mano! 
Sabato sera, in occasione di una cena in compagnia, ho quindi deciso di fare onore alla stagione appena entrata e così, sono nate queste tagliatelle dal sapore rustico, ma delicato, corposi ma non invadenti... Sicuramente saranno aggiunte al mio ricettario, da rifare! 



Ingredienti x 6-8 persone:

375gr di farina di castagne
240gr di farina 00
4 uova
aqua q.b
un cucchiaino di sale

Procedimento:
Impastare le 2 farine con le uova, il sale e aggiungendo acqua man mano fino a raggiungere una consistenza ben soda. Stendere l'impasto. Io ho preferito non stenderlo troppo sottile perché, visto le caratteristiche della farina di castagne, mi piaceva l'idea di mantenere questa "rusticità" (con la mia macchina della pasta mi sono fermata al livello 5).
Una volta stese, formare le tagliatelle. Infarinare bene e stenderle bene (su piani di cartone, legno o panni) in modo che non attacchino.
Cuocere per 4-5 minuti.

Io le ho condite con un sugo di porri, zucca e chips di pancetta. L'abbinamento era ottimo, ma anche un buon sughetto con i funghi non l'avrei visto per niente male!.



Ingredienti per il sugo:
1 porro
Zucca qb
Diverse fettine di pancetta
Mezzo bicchiere di vino bianco
Olio evo
Sale e pepe nero

Procedimento:
Tagliare il porro a pezzetti e porlo a rosolare in abbondante olio evo senza farlo annerire. Aggiungere qualche cubetto di zucca e sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato aggiungere qualche mestolo d'acqua e continuare ad aggiungerne fino a completa cottura. Salare. Una volta pronto frullare il tutto fino ad ottenere una crema e, se necessario, aggiungere acqua fino ad ottenere la giusta consistenza.
A parte, in una padella con un filo d'olio, far colorire abbondanti cubetti di zucca, fino a farla cuocere dentro e colorire all'esterno. Una volta pronti aggiungerli al sugo.
Cuocere la pasta e nel frattempo preparare i chips di pancetta, ponendole su una padella calda e girandole una volta pronte da un lato.
Far saltare la pasta con il sugo e servire, ponendo in ogni piatto qualche chips di pancetta.

Aggiungo questa ricetta alla lista dei partecipanti al contest di Ramona sulle castagne. Non è un contest bellissimo????

25 commenti:

  1. direi che ti dico: quando le rifai mi posso invitare?? non so dove abiti, se è lontano o vicino, ma per un piatto così sono disposta a fare km!!! sono tutti i prodotti che amo di piùùùùù!! brava!!

    RispondiElimina
  2. bellissime queste tagliatelle...non le ho ancora mai fatte con le castagne, ma essendo molto curiosa di provarle questa è la ricetta giusta x buttarmi..grazie

    RispondiElimina
  3. Oh ohhhhhhh che piattino raffinato per cominciare la settimana. Sapori autunnali che però scaldano il cuore. Bellissima la prima foto delle tagliatelle. Un bacione

    RispondiElimina
  4. Caspita! Ci credi che proprio stamattina pensavo di fare a breve della pasta con la farina di castagne?!?!!? Incredibile!!!!

    Piesse: bella la prima foto. Netti miglioramenti ;-)

    RispondiElimina
  5. Mi piaccione sempre molto le ricette che pubblichi...Brava Tere!

    RispondiElimina
  6. Mmmm, che slurpizia!!!! Bravissima, ricetta da urlo!
    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  7. Che delizia! Mi compro la farina di castagne e provo a farle anche io!! :)

    RispondiElimina
  8. non ho mai provato la farina di castagne! l'abbinamento con la zucca lo vedo perfetto! ciao a presto!

    RispondiElimina
  9. ma quanto buona deve essere questa ricetta!!!???mamma mia che aspetto godurioso!!bacioni imma

    RispondiElimina
  10. Le voglio, le voglio!!! Adoro le tagliatelle con la farina di castagne, io le abbino ai funghi (sai che vado nel bosco vero? ;-) ) però le prossime le abbinerò alla zucca, ciao e buonissima settimana!!

    RispondiElimina
  11. Un primo autunnale e saporito, quelle chips di pancetta sono il tocco in più!

    RispondiElimina
  12. Qui c'è tutto quel che amo, porri e zucca... e poi ho della farina di castagne che giace da finire in dispensa...ed una cosa che è da tempo che volgio fare son proprio le tagliatelle!
    brava!
    bacii

    RispondiElimina
  13. Davvero invitanti!!!!!!!!!! Castagne e zucca, fantastico!

    RispondiElimina
  14. le devo provare per forza!complimenti!!!

    RispondiElimina
  15. Che squisite queste tagliatelle che racchiudono l'autunno in ogni boccone, mi piacciono davvero molto perchè esaltano il gusto dei prodotti di stagione e il loro profumo mi sembra di poterlo sentire. Complimenti! Anche il tuo blog mi piace tanto, tornerò a trovarti. Un caro saluto. Deborah

    RispondiElimina
  16. @K@tia: Allora aggiungo un posto a tavola!! ;) Spero che tu non venga dalla Sicilia, la pasta si fredda! hahahah :)

    @Elisina: Buttati buttati! Fammi sapere se ti piacciono!

    @Federica: Visto che ingresso chic per ottobre? :P Più che chic è molto rustico, però mi suonava bene la frase! hahahahah Grazie per i complimenti!

    @Zio Piero: Noi foodblogger ci leggiamo nel pensiero!! ;)) Grazie mille per i complimenti!

    @Chiara: Gracieee!!

    @Piccolina: Grazie!! Buona settimana!

    @Kristel: Allora buon lavoro, ma soprattutto buon pranzettino per quando saranno pronte! :))

    @Valentina cuvato: Grazie mille! A presto!

    @Dolci a gogo: Grazie!! :) Goduriosa, sì, direi abbastanza!! :)) Un bacione!

    @Accantoalcamino: Pensa che io volevo farle proprio con i funghi, ma visto che ne avevamo mangiati in abbondanza in quei giorni allora ho cambiato abbinamento! Davvero vai per funghi??? E chi l'avrebbe mai detto! :PP

    @Tania: Grazie!! :)

    @Terry: Allora come dicevo a Piccolina... buon lavoro, ma soprattutto buon pranzetto! ;))

    @Tania, Percorsi golosi,ichigo: GRazie mille a tutti!!

    @il sapore del verde: Sono contenta che da questo piatto vengano fuori tutte queste sensazioni, era proprio quello che volevo, far sentire l'arrivo dell'autunno e dargli il benvenuto! :)
    Ti ringrazio per i complimenti, a presto!

    RispondiElimina
  17. Sei mitica!!! Ma come si fa a resistere ad un piatto del genere??? Colpita e affondata, direi!

    RispondiElimina
  18. Non resistere! Io porto le tagliatelle... tu quel crumble di pesche che è troppo invitante! Che ne dici??? :))

    RispondiElimina
  19. Oooh, sono mesi che Manuel mi perseguita dicendo che vuole fare qualcosa con la farina di castagne, adesso gli mando prontamente il tuo link :)
    Grazie Tery!!
    Buona giornata!
    Jas

    RispondiElimina
  20. Nooo Tery, me l'ero quasi persa questa meraviglia.
    Veramente un bel piatto

    RispondiElimina
  21. @Jasmine: Dai dai, è arrivato proprio il periodo giusto per farle!! :)))
    Figurati, è state un piacere mangiarle! ;)
    Un bacio!

    @Lydia: Grazie!! :)))

    RispondiElimina
  22. Complimenti per il blog e per le ricette...golosissime e buonissime tutte!!! Ora seguo il tuo blog!! Vieni a sbirciare un pò anche nel mio!!!! :D

    RispondiElimina
  23. Tery, molto molti complimenti per il tuo bellissimo blog ^_^
    Ti seguo felicemente :D

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails