mercoledì 21 aprile 2010

La torta per non sbagliare

Voi avete una torta da preparare ogni volta si vuole fare bella figura senza il rischio di sbagliare?
Ecco, la mia è proprio questa! Una torta al cioccolato, che assolutamente non va bene per chi pensa alla linea, ma che ha un risultato garantito.
Bella, scenica, per chi non conosce la ricetta sembra essere "da pasticceria" sia per l'aspetto che per il sapore....e invece è semplicissima!
La ricetta mi è arrivata dalla sorella del mio ragazzo (non so quale sia la sua origine).
L'avevo preparata per una cena di Natale, e adesso, in occasione di una grigliata, l'ho rifatta visto il successo della volta scorsa...
Quella sera prenatalizia, una ragazza di Taiwan è riuscita a mangiare tre quarti della torta senza problemi, quando io, la prima volta che l'ho assaggiata, ho fatto pranzo completo con una sola fetta (e non sono una di quelle che non mangia!)!!! Noi altri eravamo lì a guardarla con la bocca aperta e la mascella calata! ihihih

Prima di iniziare con la ricetta, vi mostro il necessario: una teglia da crostata che consenta di cuocere la pasta concava per poi riempirla successivamente. si capisce? 
Insomma, lei: 





E ora la ricetta...

Ingredienti:
Per il fondo:
150gr di zucchero
100gr  di farina 00
3 uova
100gr di burro
100gr di cioccolato fondente

Per la crema:
30gr di burro
100gr di cioccolato fondente
100 gr di cioccolato al latte
200 ml di panna.

Preparazione: 

Iniziare preparando il fondo. Mescolare lo zucchero, la farina e le uova. A parte far sciogliere il burro e il cioccolato e poi unire al composto precedente. 
Imburrare e infarinare una teglia e versarvi il contenuto. Cuocere in forno a 180° per 20/30 minuti.
Ecco il fondo:

Quando il fondo è pronto preparare la crema fondendo a bagno maria tutto il cioccolato con il burro. Una volta sciolto il tutto aggiungere la panna e mescolare.
Versare il composto all'interno della base e riporre in frigo per 3-4 ore prima di servire.



Cosa ne pensate??

Visto che con questa torta non si rischia mai di fare pasticci è perfetta per festeggiare qualche giorno speciale... proprio come un compleanno!
E allora devo proprio partecipare al contest su La Torta della bontà di Genny.


Che emozioneee!! Il primo contest a cui partecipo!!! Beh, allora, incrociate le dita per me??? :))) 

34 commenti:

  1. Ne voglio una fetta, ora!!!! :))

    RispondiElimina
  2. Aspetta... provo ad inviartela per email! :P

    RispondiElimina
  3. Teryyyy nooooooooo!!!!!!!il mitico dolce al cioccolatoooo!!!!!!!! Il mio preferitooo!! Ho avuto la fortuna di assaggiarne uno fatto da te...MICIDIALEE!!
    Baci
    Sara

    RispondiElimina
  4. Brava Tery ma ogni giorno ne proponi una diversa?Bella ti è venuta perfetta,complimentissimissimi.Ciao.

    RispondiElimina
  5. PS una cosa non ho capito ,ma la devo riempire capovolta ,cioè la metto sottosopra e ci verso la crema ...scusa mi serve la seconda versione..quella per i zucconi.Aribaci.

    RispondiElimina
  6. @Sara: Si si, è proprio lei!! :DD

    @Nitte: in pratica sforni il fondo e lo giri su un piatto. Rimarrà la "conca" verso l'alto in cui versare la crema. Vedendo il fondo pronto è tutto più semplice... Io ho capito che teglia ci voleva solo quando mi hanno "portato" a comprarla! ahahahah
    ... grazie per i complimenti, ma sai che viene sempre perfetta??? E' una torta davvero comoda!

    RispondiElimina
  7. Concordo col cioccolato non si può sbagliare.
    Il diametro della tortiera è 24 giusto?

    Però!! 3/4 di una torta così sono almeno 3000 kcal, più o meno il fabbisogno calorico giornaliero di un taglialegna!
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Nanni,
    si, penso che la tortiera sia 24 cm... stasera misuro e riporto la dimensione esatta! Ma ad occhio direi che siamo..

    Per le calorie.... esattamente!!! E la caso assurda è che la ragazza peserà si e no 40 kg! Per le leggi della fisica era quasi impossibile farci stare una torta nel suo stomaco!

    RispondiElimina
  9. Ciao Tery non posso che seguirti con piacere, anche io ho origini per metà calabresi e paperoni e patate sono tra i miei preferiti! Questa torta, scusa il "francesismo" è da bava alla bocca!
    A presto
    Sonia

    RispondiElimina
  10. ciao tery,
    che bello il tuo blog! sono appena arrivata ma ti rubo subito questa ricetta perchè io venero il cioccolato!!!!
    a presto
    gaia

    RispondiElimina
  11. @Nanni: Ritratto, la teglia è 26cm! Che occhio! :P

    @Sunflowers8: Che belloo!! Un'altra calabrese tra i blogger!!
    Ho visto il tuo blog, appena l'ho aperto ho fatto un sorrisone di fronte all'immagine del titolo... davvero bellissimo questo ritratto della mamma con la bimba in cucina :D
    PS. mi sno già innamorata dei tuoi Yo-yo!

    @Lagaietta: Sono proprio qui per farmi rubare le ricette! :))) Sono contenta che ti sia piaciuta!
    Ho fatto una capatina da te, complimenti per le ricette, tutte molto particolari! :D

    RispondiElimina
  12. uè uè...ma questa è una torta buona..o della bontà:DDDDD che belle ricette che leggo sempre qui..scusami se non commento ma vedo tutto!:DDDD

    RispondiElimina
  13. Tranquilla, per me vale lo stesso... ti seguo sempre, ma non sempre ho il tempo per commentare! :)
    Questa sì, mi sembra proprio un'ottima idea per il contest della bontà!! Arrivoooo!

    RispondiElimina
  14. ciao tery! volevo chiederti...ma la panna la metti non montata?

    RispondiElimina
  15. Ciao Zasusa! esatto, la panna va aggiunta non montata. :)

    RispondiElimina
  16. grazie, mi sa che la proverò a fare! mi ispira molto!! ti faccio sapere

    RispondiElimina
  17. Di solito chi l'ha assaggiata è rimasto molto soddisfatto.... Fammi sapere cosa ne pensi!

    RispondiElimina
  18. rieccomi....sono tornata tante volte su questo post ad ammirare la "torta per non sbagliare" ma questa volta scrivo per dirti che l'ho fatta ed è meravigliosa, fantastica, buona, morbida...insomma non ho sbagliato :)) l'unica variante è che ho sciolto cioccolato bianco e cioccolato fondente separatamente e ho creato un effetto marmorizzato!!! non pensavo che il fondo rimanesse così morbido!! complimenti x la ricetta, potrei pubblicare il risultato sul mio blog, ovviamente con il link a te e a questo post?

    RispondiElimina
  19. Ciao Zasusa, sono contenta che tu l'abbia fatta e che ti sia piaciuta!!!
    Sai che ancora devo abituarmi all'idea che qualcuno possa fare le mie ricette? Ogni volta mi sento felice come una bambina :))
    Mamma mia, l'effetto marmorizzato deve essere bellissimo!
    Sarei più che contenta se ci facessi un post, anzi, sono curiosa di vedere com'è con l'effetto marmorizzato!
    Grazie ancora e un bacio!

    RispondiElimina
  20. grazie a te, allora appena la pubblico ti faccio sapere....l'ho portata oggi a casa di mia suocera e ho fatto un figurone!!! peccato che ho acchiappato solo una fettina!!! la rifarò presto!! un bacio anche a te, buona serata!

    RispondiElimina
  21. Immagino!! Di solito sparisce in un batter d'occhio, bisogna essere rapidi ad accaparrarsene una fetta! :)))
    Sono contenta abbia avuto successo!
    Un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  22. buongiornooooo, nel mio blog c'è la tua torta :))

    http://zasusa.blogspot.com/2010/12/la-torta-per-non-sbagliare-di-tery.html

    RispondiElimina
  23. Ciao Tery,
    piacere di conoscere te, e la tua bellissima torta attraverso il post di Zasusa... datemi solo il tempo per trovare lo stampo e poi.... non sbaglierò di sicuro!!!
    Buona giornata e a presto...

    RispondiElimina
  24. @mela: hai visto che bello questo blog?? allora affrettati a trovare anche tu lo stampo :))

    RispondiElimina
  25. @Zasusa: Grazie tantissimo!!!! Sia per aver provato questa torta che per le belle parole!! :***

    @Mela: Grazie Mela!!! Sono contenta ti piaccia!! :))) Lo stampo è facile da trovare, credo ci sia facilmente nei reparti casalinghi dei centri commerciali!
    A presto!

    RispondiElimina
  26. ho visto questa tua torta fatta da Zasusa.. quindi sono passata a trovarti! la proverò presto.. magari diventa anche la mia torta per non sbagliare! ;)
    ma la panna va aggiunta fresca al composto caldo?

    RispondiElimina
  27. Ciao Dalila, grazie mille per esser passata!
    Sono contenta che la ricetta ti sia piaciuta :)))
    La panna puoi aggiungerla fredda, il composto di cioccolato non è caldissimo per cui si amalgama bene.
    A presto! :)

    RispondiElimina
  28. Ciao! Sono arrivata qui tramite il blog di Zasusa e...che meravigliaaaaaa :)
    domani rubo lo stampo a mia mamma e la provo! in versione però bicolore ;)
    ciao ciao
    MILENA

    RispondiElimina
  29. Ciao Milena, sono contenta che la torta ti abbia colpito!! Quando la farai fammi sapere cosa ne pensi!! La versione bicolore deve essere proprio una bontà!!
    A presto, ciao e buon anno!!

    RispondiElimina
  30. Ciao Tery!
    Ho pubblicato stamani la ricetta sul mio blog: http://www.lascimmiacruda.info/2011/01/08/una-zebra-a-pois-ops-una-torta-a-pois/
    un abbraccio
    Mile

    RispondiElimina
  31. Ciao Milena!
    Sono contenta ti sia piaciuta!!! E' bellissima! :)))
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  32. è proprio la stessa!! non sapevo della sua origine ma da oggi la ribattezzerò "la torta più buona del mondo per non sbagliare": un abbraccio e buona domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha mi sembra un nome perfetto per questa torta!! ;)))) Anche io non sapevo nulla delle sue origini, poi vedendola sempre in giro mi sono messa alla ricerca! :*

      Elimina
  33. Grazie tesoro x aver pensato a indicarmi questa torta :-D Se inserisci il mio banner la metto subito nell'elenco delle ricette partecipanti..fammi sapere!
    la zia Consu

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails